Dormire: mettere una saponetta nel letto è la soluzione giusta? Scopriamolo insieme

0
75

Sapevi che una delle soluzioni per dormire è quella di mettere una saponetta nel letto? Ecco il modo migliore per farlo

Saponetta (Unsplash)
Photo by freestocks on Unsplash

Hai appena affrontato una giornataccia, a lavoro ti hanno tartassato di telefonate e ti hanno affidato continuamente mansioni su mansioni. Sei appena arrivato a casa, mangi qualcosa al volo, ti metti a letto per dormire e…Nulla, non riesci ad addormentarti.

In Italia ci sono milioni di persone che soffrono di insonnia (questa può essere sia cronica, ovvero frequente, oppure transitoria). In questo articolo vogliamo parlarti di una possibile soluzione: mettere una saponetta nel letto potrebbe infarti aiutarti a dormire. Ecco come fare.

Mettere una saponetta nel letto, la soluzione contro l’insonnia

Ci sono tanti motivi per cui una persona, di qualunque età essa sia, possa soffrire di insonnia (cronica o transitoria). Tra questi vi è la RLS, o Restless Leg Syndrome, ovvero “Sindrome delle gambe senza riposo”, che porta ad avere crampi durante la notte.

LEGGI ANCHE –> INFLUENZA AVIARIA: AUMENTO ESPONENSIALE DEI FOCOLAI. ECCO COSA STA SUCCEDENDO

Non riuscire a dormire potrebbe portare anche a degli effetti indiretti molto fastidiosi: dal nervosismo fino a gravi problemi di stress e depressione. Per questo motivo c’è chi ha pensato ad una soluzione al problema dell’insonnia, attraverso l’uso di una saponetta.

Mettere una saponetta nel letto, infatti, potrebbe essere la soluzione giusta per dormire. Ma perché? Secondo Reader’s Digest, mettere una saponetta sotto le lenzuola servirebbe ad alleviare i crampi notturni, grazie al magnesio minerale rilasciato dalla saponetta stessa.

Saponette (Unsplash)
Photo by Aurélia Dubois on Unsplash

Secondo il magazine appena citato, l’effetto rilassante e “soporifero” potrebbe essere potenziato se la saponetta in questione fosse al gusto di lavanda. In quanto una barretta di sapone a base di questa pianta avrebbe maggiori proprietà rilassanti.

Saponetta (Unsplash)
Photo by Towfiqu barbhuiya on Unsplash

Su questa teoria ci sono ancora alcuni dubbi e, per ora, non ci sono evidenze scientifiche a sostegno di quest’ipotesi. Tuttavia, c’è un ampio consenso sull’efficace del suo utilizzo da parte di alcuni intervistati in u sondaggio condotto dalla pagina Twitter “The Doctors”.

LEGGI ANCHE –> SUSHI: NON CONSUMATELO TROPPO SPESSO. LO STUDIO VI LASCERÀ SENZA PAROLE

Secondo alcuni esperti, bisogna sempre e comunque valutare, con il supporto del medico il motivo che causa l’insonnia e, sempre con il suo aiuto, capire quali sono i passi e le soluzioni da intraprendere per risolvere il problema.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui