Se hai l’asciugatrice in casa devi assolutamente seguire questi “trucchetti” per risparmiare soldi ed energia. Vediamo insieme come usarla senza dover pagare bollette energetiche costose. 

Asciugatrice trucco risparmio energia soldi
Asciugatrice: ecco il trucco per risparmiare energia e soldi

L’asciugatrice è sicuramente uno degli elettrodomestici più utili in casa, sopratutto durante le stagioni più fredde o quando piove, in cui far asciugare i panni all’aria aperta sembra impossibile.

Sappiamo che nonostante la sua grandissima comodità, l’asciugatrice, è sicuramente uno degli elettrodomestici più costoso a livello di bollette energetiche e se non viene usato nel modo corretto potrebbero arrivarvi degli addebiti piuttosto salati.

Quando volete acquistare l’asciugatrice assicuratevi di leggere bene l’etichetta della classe energetica, ormai quasi tutti gli elettrodomestici, infatti, sono classificati in una scala che va dalla A alla E in base alla loro efficienza energetica, ovviamente la A è la migliore.

Leggi anche->Ballando con le stelle: Arisa è nuovamente innamorata? Ecco la verità

Ovviamente più la classe energetica è alta maggiore sarà il costo d’acquisto dell’asciugatrice, ma non fatevi intimorire, in realtà si tratta di un vero e proprio investimento sia per l’ambiente che per i pagamenti futuri nelle bollette.

Questo vi farà sicuramente risparmiare non pochi soldi in futuro, ma se invece avete già un’asciugatrice a casa e volete iniziare ad utilizzarla in modo più preciso ecco i trucchi da mettere in pratica per risparmiare:

  • Usare bene la centrifuga della lavatrice, se fate centrifugare al massimo i panni nella lavatrice riuscirete a risparmiare parecchio perché  in questo modo l’asciugatura sarà più facile e veloce.
  • Avviare l’asciugatrice solo a pieno carico, assicurativi di far partire l’elettrodomestico solo quando sarà totalmente pieno, ovviamente non dovete sovraccaricare il cestello, questo vi darebbe l’effetto contrario: l’asciugatura non sarà perfetta, e la macchina dovrà “faticare” più del normale, consumando così più energia.
  • Scegliere il programma adatto, vi basterà scegliere i panni in base al loro tessuto così da poter usare il programma più adatto questo eviterà cicli di asciugatura troppo lunghi e dispendiosi in termini energetici.
  • Fare manutenzione. Se volte che la vostra asciugatrice sia sempre perfetta dovete assolutamente fare un’ottima manutenzione, va curata in ogni minimo dettaglio.  nfatti é è importante svuotare periodicamente la vaschetta per la raccolta della condensa e pulire il filtro.

Leggi anche->Calendario dell’avvento fai da te: 10 idee facili e veloci

Voi cosa ne pensate? vi sembrano utili questi trucchetti?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui