Un grande musicista e un ottimo professore, ecco che fine ha fatto il tanto amato maestro di canto di Amici.

Luca Jurman - Ecco cosa fa oggi
Luca Jurman – Ecco cosa fa oggi

Luca Jurman capì fin da piccolissimo quale sarebbe stata la sua strada, tanto che a soli 13 anni debuttò come pianista jazz in un noto club milanese. Quello fu solo l’inizio per questo brillante musicista, il quale può vantare di aver fatto da maestro a moltissimi talenti tra cui Alessandra Amoroso, Alex Baroni, Marco Carta e la talentuosa Lorella Cuccarini – oggi anch’essa professoressa di canto della scuola di Amici.

Non contento, Luca Jurman si è anche dedicato ai musical, curando la realizzazione di molti remake come Grease e Jesus Christ Supestar, occasione in cui interpretò Giuda, il traditore. Insomma, Jurman è un vero musicista e artista che potrebbe benissimo lavorare nell’iconica Broadway. Sono stati molti i fan che hanno patito la sua mancanza nella trasmissione di Maria De Filippi e altrettanti sperano un giorno nel suo ritorno. Ma vediamo ora di cosa si sta occupando l’ex professore di Amici.

LEGGI ANCHE —> Valeria Marini rischia di perdere la vista da un occhio? Ecco la verità

Luca Jurman – Ecco cosa fa oggi

Luca Jurman - Ecco che fine ha fatto il prof. di Amici
Luca Jurman – Ecco che fine ha fatto il prof. di Amici

Dopo l’esperienza nella scuola di Amici di Maria De Filippi, Luca Jurman ha proseguito con il suo lavoro di vocal coach, semplicemente ha preferito coltivarlo dietro le quinte e non di fronte alle telecamere. Oltre ad aver affiancato grandi artisti come Andrea Bocelli, ha anche lavorato nei backstage di cinema e teatri, per non parlare poi della collaborazione con il marito della conduttrice di Amici, Maurizio Costanzo.

LEGGI ANCHE —> Zodiaco: Le grandi donne sono di questo segno zodiacale

Jurman ha continuato a fare ciò per cui è nato, tuttavia ha ammesso che alcuni dei suoi allievi non si sono comportanti correttamente con lui, in particolare ha fatto riferimento a Marco Carta e Alessandra Amoroso:Non li ho più visti ne sentiti e sicuramente succederà così anche in futuro” ha affermato amareggiato il vocal coach  – “Non so proprio cosa possa essere successo, ma non mi interessa affatto […] quando ho seguito Marco Carta hanno affermato che ho rovinato la musica italiana”

Dal profilo Instagram di Jurman
Dal profilo Instagram di Jurman

 LEGGI ANCHE —> WhatsApp: Puoi mandare un messaggio che poi sparisce, ecco come!

Insomma, Luca Jurman forse avrebbe preferito un minimo di gratitudine per il lavoro svolto, ma dopo tutto si sa: quando gli uccellini riescono ad abbandonare il nido, difficilmente vi ritornano e Alessandra Amoroso e Marco Carta si può dire che abbiano decisamente spiccato il volo. Nonostante ciò, niente riesce a spegnere la passione per la musica nutrita da Luca Jurman, il quale ha sicuramente intenzione di proseguire con il suo lavoro di vocal coach anche in futuro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui