Vediamo insieme che cosa sta accadendo in queste ultime ore per quanto riguarda la tanto chiacchierata serie Squid Game.

Squid Game chiude: ecco cosa sta succedendo alla serie
Squid game rischia la chiusura?

Come sappiamo nelle ultime settimane è alla ribalta una particolare serie televisiva che arriva dall’Asia, ovvero Squid Game.

Ma in tanti hanno protestato che sia eccessivamente cruente, e per questo motivo si vocifera che presto chiuderà, vediamo meglio insieme.

LEGGI ANCHE —> Il Paradiso delle signore: Tina si deve operare per forza!

Iniziamo con il dire che la petizione per chiedere la chiusura del programma è nata dalla piattaforma Change.org, e si chiama proprio “fermiamo Squid Game”.

Squid Game: bloccata la serie tv?

Ma l’associazione che ne ha promosso la nascita è la Fondazione Carolina Onlus, dedicata a Carolina Picchio, ovvero la prima vittima acclamata di Cyberbullismo in Italia.

La ragazza si tolse la vita nel 2013 dopo l’umiliazione subita per un video che è andato in rete, mentre lei era priva di sensi e dei ragazzi mimavano alcuni gesti particolari su suo corpo.

Come sappiamo la serie è consigliata ad un pubblico maggiore di 14 anni, ed è ambientata nella Corea del Sud.

In tanti, sembra, stiano prendendo spunto da alcuni giochi del programma per mettere in atto scene di violenza e bullismo.

LEGGI ANCHE —> Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli: si prendono in giro per un motivo preciso!

Ad esempio alla fondazione sono arrivate alcune segnalazioni del genere:

“Mio figlio ha picchiato la sua amichetta mentre giocava a Squid Game”; “A mia figlia hanno rovesciato lo zaino fuori dalla finestra dell’aula perché ha perso a Squid Game, non vuole più uscire di casa”

Hanno anche aggiunto che questo tipo di serie può creare problemi sia ai piccoli che ai giovani se sono fragili, e l’unica via di uscita sembra essere la chiusura della serie.

Per quanto riguarda Netflix al momento non c’è nessun commento, ma hanno lasciato un finale aperto, per forse una seconda serie, ma stando a quello che sta succedendo non è sicuro che venga fatta.

Si vocifera che i suoi attori, oltre ad essere diventati molto famosi in tutto il mondo, guadagnano anche cifre molto importanti, si parla di circa 220 mila euro ad episodio per Lee Jung-jae.

Squid Game chiude: ecco cosa sta succedendo alla serie
Squid Game in tanti sembra stiano imitando i giochi che vengono fatti all’interno della serie

Girando tutta la serie, il suo compenso sembrerebbe essere di ben 1,9 milioni di euro, l’attore ovviamente in Corea del Sud era molto famoso ma adesso è il secondo più pagato di tutto il paese.

Per il momento non possiamo ancora sapere se questa serie verrà effettivamente fermata o cosa succederà ma voi cosa ne pensate?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui