Facebook non sarà più lo stesso: il 28 ottobre è la data della svolta, Mark Zuckerberg ha paura e cambia tutto

0
49

Facebook cambia nome. La società di Mark Zuckerberg potrebbe presto fare un rebranding aziendale. Ecco cosa si cela dietro l’annuncio

Facebook cambia nome ecco cosa si cela dietro la scelta (Foto Getty, Drew Angerer)
Facebook cambia nome ecco cosa si cela dietro la scelta (Foto Getty, Drew Angerer)

Presto potrebbe cambiare tutto per Facebook, con le recenti indiscrezioni che vedono Mark Zuckerberg convinto a voler cambiare il nome della società. L’atteso “restyling” potrebbe arrivare il 28 ottobre e in tanti si stanno chiedendo il motivo di questo cambiamento che si preannuncia epocale.

A breve, infatti, sapremo quale sarà il nuovo nome della società con sede a Menlo Park, in California, ma certamente si preannunciano interessanti novità, di quelle che potrebbero dare il via ad un vero e proprio cambiamento di un’epoca segnata dai Social Network.

Facebook, ecco quando cambierà nome

Ormai è una certezza: Facebook sta per cambiare il suo nome. Ad oggi, l’azienda non si riferisce più solamente al primo grande social media della storia, ma a un grande insieme di prodotti digitali “risucchiati” e compresi nella grande creatura targata Zuckerberg.

LEGGI ANCHE –> OVETTI KINDER: IN AMERICA SONO ILLEGALI, ECCO IL MOTIVO

Facebook Inc, infatti, comprende anche altri social di messaggistica istantanea come WhatsApp, Messenger, e app basate sulla condivisione di foto e video con un target più giovane, come Instagram. Una vera e propria rivoluzione dunque.

A dare l’annuncio è stato il famoso sito americano di tecnologia, The Verge, secondo Mark ha deciso di rebrandizzare il marchio e fare dei cambiamenti a partire dalla cosa più importante di tutte: il nome. Una scelta non da poco, visto le conseguenze a cui potrebbe andare in contro. Ma cosa c’è dietro?

Facebook (Pixabay)
Foto di Firmbee da Pixabay

Secondo alcuni, infatti, dietro la decisione di cambiare il nome dell’azienda si celerebbe la grande polemica per i contenuti della società diffusi sulle varie piattaforme digitali. Facebook non gode infatti di un’ottima reputazione per via degli scandali sui dati e sulla privacy degli utenti e cambiare nome non sembra un’idea casuale.

MArk Zuckerberg si è dovuto presentare davanti al Congresso degli Stati Uniti per rispondere rispetto alla questione della privacy degli utenti (Gettyy)
MArk Zuckerberg si è dovuto presentare davanti al Congresso degli Stati Uniti per rispondere rispetto alla questione della privacy degli utenti (Foto: Getty, Chip Somodevilla)

Nei mesi scorsi, infatti, Zuckerberg era stato convocato al congresso degli Stati Uniti e, a seguito delle domande dei senatori presenti, sono emersi parecchi elementi contrastanti che hanno minato non poco la reputazione della società americana.

LEGGI ANCHE –> ROMINA POWER: ECCO PERCHÈ È OBBLIGATA A PORTARE SEMPRE ABITI AMPI

Il nuovo nome, dunque, sarà annunciato il prossimo 28 ottobre durante “Connect”, un grande evento che Facebook organizza annualmente per dare spazio alle nuove idee degli sviluppatori esperti nel mondo del digitale e della realtà aumentata. Appuntamento quindi al 28 ottobre, quando finalmente sapremo il nuovo nome di Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui