Giorgio Panariello, sempre capace di far ridere il pubblico, parla questa volta di una cosa serissima come la malattia che lo ha colpito.

giorgio panariello malattia
La serissima malattia di Giorgio Panariello: i dolori non erano dati dallo stress (foto: Ray Play).

Fiorentino classe ’60, Giorgio Panariello è ormai da tantissimi anni uno degli showman più noti del mondo dello spettacolo, al pari di un nome come Fiorello. Comico, cabarettista, imitatore, conduttore, attore e regista, il talento del toscano è poliedrico e gli ha permesso di tagliare grandissimi traguardi nel corso della sua carriera.

Dopo le esibizioni in varie discoteche della Versilia, dove spopola imitando Renato Zero, Giorgio incontra Carlo Conti, che lo presenta insieme a Leonardo Pieraccioni nel suo programma Succo d’Arancia. Da lì, una serie di successi, che lo hanno portato anche ad ottenere il ruolo di direttore artistico del Festival di Sanremo nel 2006, conducendo l’edizione insieme a Ilary Blasi e Victoria Cabello.

Insomma, Panariello da decenni fa ridere e divertire milioni di italiani, ma nella sua vita c’è spazio anche per la sofferenza; in un’intervista, parla a tutto tondo della serissima malattia che lo ha colpito.

Giorgio Panariello, la seria malattia che lo ha colpito

Nel corso della sua carriera, Panariello è partito per diverse tournée; proprio in una di queste ha avvertito i primi dolori al collo e lungo la colonna vertebrale, senza però preoccuparsi. Successivamente ha però scoperto che i dolori fossero più gravi di semplici problemi legati allo stress.

Dopo diversi controlli, è stata misurata l’entità della malattia, molto più seria di quanto pensasse: “Ero in tournée teatrale e ho iniziato a soffrire di dolori lancinanti, dal collo in giù. Era un’infezione alla colonna vertebrale” le parole di Panariello.

I dolori erano dati dunque dall’infezione alla colonna vertebrale, che ha portato diversa sofferenza allo showman toscano.  Se di notte non riposavo su un letto con le doghe in legno, era una sofferenza” spiega, parlando delle difficoltà incontrate nella fase più acuta della malattia.

giorgio panariello malattia
La sofferenza di Panariello per i dolori alla schiena: le sue esibizioni sono state a rischio.

Leggi anche –> Marica Pellegrinelli: è passato un anno dal Covid ma non sono come prima

Stando alle sue parole, in alcuni momenti i dolori sono stati veramente lancinanti, tanto da rallentarlo ovviamente nella sua carriera; solamente  farmaci antinfiammatori gli hanno permesso di esibirsi, dando così spettacolo e intrattenendo il pubblico.

Leggi anche –> Ballando con le stelle: Bianca Gascoigne tutto su di lei e sul fidanzato

Quest’anno, superati i sessant’anni, è protagonista col suo spettacolo teatrale, Panariello Story, nonché con Lui è peggio di me, programma andato in onda da febbraio su Rai 3; fa anche parte ormai da diversi anni della giuria di Tale e quale show, condotto proprio dal suo grande amico Carlo Conti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui