Dal Grande Fratello alla malattia neurologica invalidante: il dramma dell’ex protagonista

0
22

Tutti si ricorderanno di lui per la sua partecipazione al Grande Fratello Vip, ma soprattutto per le sue perle si saggezza e il suo linguaggio estremamente forbito.

Aristide Malnati on facebook
Aristide Malnati on facebook

Aristide Malnati nella vita fa il papirologo. Originario di Milano, qui condivide il banco con Alfonso Signorini alle superiori per poi laurearsi successivamente all’ Università statale portando in tesi i papiri di Alceo.

Dopo la laurea si trasferisce a Zurigo dove studia Filologia classica e poi continua con due dottorati a Strasburgo. Una persona di livello culturale molto elevato che ha partecipato a 15 scavi in Egitto.

Oggi, dopo essersi fatto conoscere come un importante papirologo, Aristide si è affermato come giornalista ma anche come volto televisivo: partecipa, infatti, come ospite al salotto di Barbara d’ Urso, ma anche a Storia e Misteri con Giulia Belmonte, al Chiambretti night.

Potrebbe interessarti anche->Barbara D’ Urso, quale sarà il suo futuro? La decisione di Mediaset

Successivamente a queste comparse, il papirologo viene invitato a partecipare come concorrente all’ Isola dei Famosi da Alessia Marcuzzi e successivamente al Grande Fratello Vip condotto da Alfonso Signorini.

Aristide e la lotta contro la malattia neurologica invalidante

Aristide Malnati on facebook
Aristide Malnati on facebook

Aristide abbiamo imparato ad amarlo all’ interno della casa del Grande Fratello proprio per il suo animo gentile e pacato, mai sopra le righe. Dopo aver abbandonato la casa, nonostante la grande riservatezza che lo ha sempre contraddistinto, si è lasciato andare ad un grande sfogo.

L’ egittologo amico di Alfonso Signorini, che era riuscito a guadagnarsi la finale perdendo però al televoto, ha confessato di aver messo tutto se stesso per affrontare il reality e ha ricordato alcuni eventi della sua vita che lo hanno profondamente segnato.

Potrebbe interessarti anche->Alfonso Signorini, conoscere il suo ex fidanzato? Potente politico

Tra questi il fatto di non aver vissuto mai una storia d’ amore importante, ma soprattutto una grave malattia neurologica avuta da giovane che gli ha lasciato “cicatrici” importanti durante questo periodo.

A tale proposito ha poi aggiunto: “La malattia mi ha angustiato ma anche formato, devo quasi ringraziarla.” La confessione circa il suo stato di salute sarebbe avvenuto proprio nel salotto di Barbara D’ Urso.

Tale malattia gli provocava movimenti improvvisi che lo hanno accompagnato per molti anni e solo recentemente è riuscito a parlarne. Oggi, tuttavia, Aristide ha superato definitivamente tale disturbo del quale ha voluto comunque raccontare per dare supporto a chi, magari come lui, ha dovuto affrontare patologie simili.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui