Francesca Chillemi, la bella modella siciliana vincitrice di Miss Italia 2003, ha trovato l’amore con un noto imprenditore che le ha regalato la gioia di essere madre.

Chillemi e Rosso on Instagram
Chillemi e Rosso on Instagram

Francesca Chillemi è appena maggiorenne quando decide di partire dalla Sicilia per partecipare al concorso di Miss Italia 2003. Qui non solo vi partecipa ma si aggiudica anche il primo posto.

Da quel momento la carriera della giovanissima originaria della provincia di Messina decolla: inizia a fare la modella, lavoro che la porterà a girare tutta l’ Italia e a farsi conoscere.

Potrebbe interessarti anche->Elisa Isoardi concorrente a Miss Italia: eccola 21 anni fa, la foto dal passato

Ma il mondo della moda le sta stretto, così decide di cimentarsi nella carriera televisiva dove, grazie alla sua enorme bellezza ma anche simpatia, riesce ad avere molto successo. Ha recitato in diverse fiction tra cui Un medico in Famiglia 4, Il commissario Montalbano, Squadra antimafia, La bella e la bestia e Braccialetti Rossi.

Potrebbe interessarti anche->Il Commissario Montalbano, anticipazioni: Salvo pronto a vivere un nuovo amore

Il vero successo, però, Francesca lo deve al ruolo ricoperto nella fiction di Rai 1 Che Dio ci aiuti. Qui, la bella sicula, ha interpretato Azzurra per diverse serie. Dopo la popolarità data da questo personaggio è stata la protagonista della serie televisiva Sposami e ha recitato anche per Carabinieri andata in onda su canale 5.

Francesca ha finalmente trovato l’amore con un noto imprenditore

Chillemi e Rosso on Instagram
Chillemi e Rosso on Instagram

La già Miss Italia, in questi anni non ha avuto solo soddisfazioni lavorative, ma anche amorose. Proprio nel 2015, infatti, ha incontrato l’ amore della sua vita, Stefano Rosso che un anno dopo la resa madre della prima figlia Rania.

Stefano non è una persona qualunque: originario di Marostica (Vicenza), è figlio del noto imprenditore Renzo Rosso, fondatore del marchio di moda Diesel. Il ragazzo, dopo aver terminato gli studi a Vicenza si è trasferito a New York laureandosi in commercio internazionale e marketing.

Rientrato a casa, incomincia a lavorare per l’ azienda del padre ricoprendo il ruolo di brand manager, realizzando collaborazioni con altri marchi importanti come Ducati e Adidas.

Oggi è anche l’ amministratore delegato della società di investimenti creata nel 2011 dalla sua famiglia e presidente e founder del gruppo OTB che controlla Diesel e altri marchi importanti nel mercato nordamericano.

Ma gli incarichi non finiscono qui: è anche presidente della squadra di calcio della sua Vicenza. Diversi ruoli che qualificano la persona come una giovane promessa della finanza locale e non solo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui