Jennifer Lopez, dieta ed allenamenti: il segreto per un corpo perfetto come il suo

0
27

Jennifer Lopez, a più di cinquant’anni ha ancora un corpo invidiabile: i segreti dietro ad una forma fisica come quella della cantante.

jennifer lopez corpo
I segreti dietro al fisico della cantante (foto: Emma McIntyre/Getty Images for Global Citizen VAX LIVE).

Passano gli anni, ma JLo continua a non temere il tempo e, anzi, finisce per diventare ancora più bella. La cantante è più in forma che mai e, dopo tantissimi anni, ha anche ritrovato l’amore di Ben Affleck, dopo il mancato matrimonio del 2004.

Tra un numero incredibile di dischi, diverse partecipazioni in film e in serie tv, nonché attività imprenditoriali e filantropiche, la pop star non si è di certo mai fatta mancare nulla. Ma come fa ad avere un fisico scolpito? Il segreto del suo corpo perfetto.

Jennifer Lopez, i segreti dietro al suo corpo perfetto

Come tutti i vip, JLo è spesso paparazzata o posta lei stesso foto che la ritraggono in bikini; anche questa estate, abbiamo potuto ammirare il corpo statuario della cantante, da far invidia a modelle ventenni.

Oltre ad aver ricevuto il favore della natura, il corpo della Lopez è frutto di tantissimo allenamento e di uno stile di vita sano ed equilibrato, che parte ovviamente da una particolare attenzione all’alimentazione.

Partendo dalla colazione, secondo People JLo ama iniziare la  giornata con uno smoothie, solitamente con fragole, mirtilli, lamponi, yogurt greco, miele, succo di limone e ghiaccio; si continua poi con diversi snack prima di arrivare al pranzo, leggero e salutare.

jennifer lopez corpo
La cantante in bikini (Foto: Instagram).

Leggi anche –> Giulia Salemi ieri e oggi, com’era e com’è l’ex del Grande Fratello: trasformata

Tra le pietanze scelte spazio al pesce, con salmone o spigola tra i piatti preferiti della cantante; come contorno, broccoli, zucchine e peperoni; alternativa al pesce l’insalata, specie quella a base di cavolo nero e formaggio.

Leggi anche –> Raimondo Todaro, avete mai visto il fratello? Diversissimi

Quanto alla cena, spazio alle proteine, col petto di pollo grigliato accompagnato da patate al forno o cavoletti; se poi nel piatto non c’è la carne, spazio ad altri carboidrati da affiancare alla quinoa. Insolito  l’orario della cena, verso le 18.30 “insieme ai bambini”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui