Com’era prima, da giovane, Mara Venier, e come è oggi la conduttrice di Domenica In? Il cambiamento della “zia” nazionale.

mara venier prima dopo
Il prima e dopo di Mara Venier: com’era da giovane (foto: Rai Play).

“La zia” Mara Venier continua, dopo trent’anni, ad intrattenere milioni di telespettatori con le sue trasmissioni. Inizialmente, la Venier giunge alla ribalta grazie alla sua carriera da attrice, che che la porta a prendere parte a film di Ugo Tognazzi, Gabriele Salvadores e Nanni Loy.

Il successo in tv arriva negli anni ’90 con Domenica In, nella quale affianca Luca Giurato; diverse saranno poi le edizioni condotte da sola, con la Venier che diventa una vera e propria istituzione e si guadagna il soprannome di “signora della domenica”.

Non molti però, specie i più giovani, sanno com’era Mara da giovane: il confronto fra il prima e il dopo della conduttrice.

Mara Venier, “la zia” com’è oggi e com’era da giovane

Superati da poco i 70 anni, Mara continua ad essere carica di energia e a non lesinarsi sul lavoro, anche se sembra che stia accusando la fatica anche per suoi problemi di salute.

La chioma bionda l’ha sempre contraddista, così come i lineamenti sono rimasti immutati; ovviamente, col passare degli anni Mara ha perso il fisico che aveva da giovane, restando sempre comunque una donna bellissima.

Celebri sono le sue apparizioni negli anni ’80 in diverse commedie all’italiana, compreso il film Testa o croce di Nanni Loy (uscito nell’82) al fianco di Renato Pozzetto o altri con Jerry Calà, il compagno dell’epoca.

mara venier prima dopo
Una giovane Mara in Testa o croce con Renato Pozzetto (foto: YouTube).

Leggi anche –> Tommaso Zorzi, avete mai visto dove vive? Casa nel cuore di Milano

A quanto filtra,  la prossima edizione di Domenica In sarà l’ultima condotta da Mara, vista anche la spondilolistesi che le provoca, spesso, diverse sofferenze.

Leggi anche –> Diana Del Bufalo, avete mai visto il fratello dell’attrice di Che Dio Ci Aiuti? Bellissimo

In attesa di capire chi potrà raccoglierne l’eredità, la Venier è pronta a dare il massimo per le nuove puntate; salvo poi colpi di scena, visto che anche lo scorso anno aveva annunciato l’addio al programma  salvo poi appunto rimettersi in gioco con questa edizione 2021-2022.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui