“Fino a quando ci sarà Meghan non ci sarà pace tra i fratelli”

0
198

I due fratelli Harry e William sono sempre più lontani: al funerale del principe Filippo non c’è stato alcun riavvicinamento, anzi. Ecco che cosa è successo.

William Harry

Tra William e Harry non corre buon sangue. Diversamente da quanto si pensava, al funerale del nonno Filippo tra i due non c’è stata alcuna riappacificazione. Al contrario, come svela Robert Lacey, al termine della cerimonia i fratelli sono scoppiati in un litigio durante il quale si sono scambiati parole molto forti.

William e Harry sempre più separati

Non c’è tregua tra il Duca di Sussex e il Duca di Cambridge: i fratelli non si sono riavvicinati nemmeno dopo il dolore per la perdita del nonno. Non a caso i due già durante il corteo funebre hanno camminato per tutto il tempo separati dalla presenza del cugino e appena è arrivata l’occasione di un confronto sono scoppiati in un litigio furioso. Tutto lontano da occhi indiscreti, ovviamente. Come racconta il biografo Robert Lacey nel suo libro “Battle of Brothers” citato dal Daily Mail, le prime parole che si sono scambiati i due fratelli all’esterno della Cappella di Saint George sembravano tranquille. Ma era tutto a favore dei media. Quando la famiglia si è ritirata nel Castello di Windsor, lontano da telecamere e microfoni, sono volate scintille. “Hanno litigato ferocemente“, rivela Lacey, “Erano rabbiosi più che mai. Si sono urlati contro, faccia a faccia, parole davvero tristi e dolorose“. Ed è stato proprio in questa occasione che William ha pronunciato la frase su Meghan che è rapidamente rimbalzata su tutti i giornali nelle ultime ore: “Quella dannata donna è stata spietata con il mio staff“.

“Harry deve capire quello che sta succedendo”

Anche un altro esperto della Royal Family, Hugo Vickers, si è espresso sulla questione, spiegando che finché Harry resterà sotto il controllo della moglie Meghan non potrà esserci pace tra i due fratelli: “Non so cosa possano fare nelle attuali circostanze. Harry deve svegliarsi e capire quello che sta succedendo. È una situazione molto spiacevole e non credo che il momento giusto sarà questa settimana“.

A volere fortemente la pace in famiglia è invece la regina Elisabetta II che pare abbia raggiunto Harry, già in Inghilterra, per provare a convincerlo ad una resa. Ed intanto un gesto concreto lo ha già fatto: ha invitato la famiglia dei Sussex al gran completo al suo Giubileo di Platino che si terrà nel 2022. Non si sa se i duchi accetteranno, ma sicuramente questo è un passo che fa ben sperare tutti i fan.

Leggi anche -> Harry e Meghan, dopo Lilibet Diana nessun altro figlio

Leggi anche -> “Harry tornerà sui suoi passi”, avverte un ex membro della Royal Family

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui