Gli auguri di compleanno di Carlo al piccolo Archie sembrano un vero e proprio attacco alla madre Meghan Markle. Ecco cos’è successo a Palazzo.

Continua la faida all’interno della Royal Family inglese. Nonostante il principe Harry siano tornato in patria per il funerale del nonno Filippo D’Edimburgo, e ha avuto modo di parlare con il fratello William e il padre Carlo, sembra che i rapporti siano ancora molto tesi. Il nuovo gesto che potrebbe confermare questa tesi, ancora una volta, arriva dal futuro re Carlo: il primogenito della regina, in occasione del secondo compleanno del nipote Archie ha voluto omaggiare il piccolo pubblicando una tenera immagine scattata il giorno del suo battesimo. Un gesto molto dolce che però secondo molti nasconderebbe non troppo velatamente un attacco alla nuora Meghan Markle. L’immagine pubblicata sui canali social ufficiali della Royal Family raffigura Carlo, Harry e il piccolo Archie, escludendo l’ex attrice americana.

Ogni passo dei reali nei confronti della star di suite è costantemente monitorato e per molti tabloid inglesi il gesto di Carlo non sarebbe casuale ma fatto volontariamente per sottolineare la lontananza della famiglia da Meghan. L’intervista rilasciata dalla duchessa alla giornalista Oprah Winfrey avrebbe segnato il punto di non ritorno e nonostante il principe Harry e i bambini rimangano sempre dei componenti della famiglia, la moglie non sarebbe la benvenuta. Le accuse di razzismo e i commenti non troppo lusinghieri sulla cognata Kate Middleton non sarebbero assolutamente perdonabili, soprattutto da William. Anche il suo ritorno in Inghilterra sarebbe stato un altro affronto alla famiglia, decisamente non tollerato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Clarence House (@clarencehouse)

Il principe Harry infatti, dopo aver partecipato alle esequie di Filippo, è subito ripartito non aspettando neanche 12 ore, che gli avrebbero consentito di essere presente al 95esimo compleanno della nonna Elisabetta. Un gesto che ha fatto molto discutere. Per molti la presenza del nipote avrebbe potuto alleviare il dolore della Regina, che dopo 75 anni ha passato il primo compleanno senza l’amato marito.

Per molti inoltre l’ultimo incontro tra Harry e la sua famiglia sarebbe andato talmente male da convincerlo a non tornare in Inghilterra neanche per l’inaugurazione di una statua dedicata a Lady Diana che si terrà il prossimo luglio. Non ci resta che attendere per scoprire le prossime mosse del principe!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui