Controlli anti Covid in bar e locali, i Carabinieri multano i poliziotti

0
107
Fonti ed evidenze: Repubblica, Corriere Calabria

Una vicenda singolare quella occorsa in Calabria dove un gruppo di Carabinieri ha trovato un assembramento composto da alcuni poliziotti. E’ scattata la multa.

Carabinieri poliziotti 26 aprile 2021 leggilo.org
Getty Images/Oli Scarff

I controlli anti Covid portano spesso a situazioni singolari ma mai quanto quella che hanno registrato alcuni Carabinieri, trovatisi a multare un gruppo di poliziotti per un assembramento. E’ successo a Corigliano-Rossano, piccolo comune calabro non lontano da Cosenza di 70.000 abitanti nelle ultime ore: a far partire il controllo in un bar del borgo è stata una fortuita coincidenza. Una pattuglia di Carabinieri si è fermata di fronte al locale e gli agenti si sono fatti portare un caffè dal gestore, rispettando le norme anti-Covid. Uno dei Carabinieri ha notato dentro al bar alcuni poliziotti e, forse volendo salutare i colleghi, si è avvicinato. Ma ciò che ha visto all’interno ha costretto lui ed il collega a finire rapidamente il caffè prima di tornare a lavoro, entrando nel bar per far valere la legge.

Infatti, al bancone del bar, i Carabinieri hanno trovato un folto gruppo di poliziotti – alcuni in divisa, altri in abito borghese – accalcati senza rispettare le norme di sicurezza e distanziamento e soprattutto senza mascherine sul volto. Inevitabile la sanzione, somministrata a tutti i poliziotti presenti ed anche ad altri avventori non appartenenti alle Forze dell’Ordine che avevano violato in egual modo le norme anti Covid. A pagare il prezzo più alto per l’errore però sono stati i gestori del locale: il bar è stato infatti chiuso per alcuni giorni proprio alla vigilia delle riaperture previste dal Governo, una sanzione che si somma alla pesante multa prevista in queste occasioni. Una vicenda incredibile che però non finisce qui: tra gli avventori multati infatti, secondo il rapporto dei militari, c’era anche un rappresentante della Sanità locale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui