Pupo: “Ero sul viadotto, mi sono avvicinato al bordo con l’idea di farla finita”

0
1716

Pupo intervistato a Oggi un altro Giorno racconta la drammatica storia del suo tentativo di suicidio a seguito di alcuni problemi economici. 

La sua allegria e le sue battute irriverenti sono entrate nelle case degli italiani per due volte a settimana durante l’ultima edizione del Grande Fratello Vip ma la vita del cantante, all’anagrafe Enzo Ghinazzi non è sempre stata facile. A raccontarlo è stato lo stesso autore di Gelato al Cioccolato durante un’intervista a Oggi un altro Giorno. Il cantante ha rivelato che durante un periodo di stallo della sua carriera aveva accumulato diversi debiti: “Mi è toccato toccare il fondo, ero miliardario e a un certo punto ero indigente” ha raccontato. Una situazione arrivata al limite che Pupo sperava di risolvere giocando tutti i soldi rimasti al casinò.

Quel gesto sconsiderato però non porto al risultato sperato e il cantante perse anche gli ultimi risparmi rimasti. Preso dallo sconforto pensò che l’unica soluzione rimasta fosse il suicidio: “Un giorno tornando verso casa mi fermai sul cavalcavia tra la Toscana e l’Emilia e andai verso il bordo del viadotto”,  ha spiegato Pupo alla conduttrice Serena Bortone. Poi fortunatamente il cantante ha ripreso lucidità: “Improvvisamente passò un camion che letteralmente mi spostò con l’aria fatta con la sua velocità risvegliandomi dal torpore. Mi salvò la vita” ha concluso Pupo. Una storia che ha gelato tutti i presenti in studio ma che Pupo ha voluto condividere per dimostrare che a tutto c’è un rimedio.

Nei suoi periodi più buoi sono stati in molti gli amici vip del cantane ad aiutarlo in modo concreto. Tra di questi come raccontato dallo stesso Pupo, ci fu anche Gianni Morandi che ripagò personalmente un suo debito con la banca. Negli anni la carriera del cantate  ha ripreso quota e i problemi economici sono solo un lontano ricordo.

LEGGI ANCHE > FABRIZIO CORONA: TORNATO A CASA SI DIVERTE A SPAVENTARE I FOLLOWERS CON UN’ALTRA SCENEGGIATA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui