Gianluca Vacchi, la figlia Blu Jerusalema operata a soli 6 mesi: le sue condizioni

0
52

La figlia di Gianluca Vacchi è stata sottoposta ad un delicato intervento per correggere una malformazione congenita. Ecco come sta la piccola Blu Jerusalema.

Gianluca Vacchi
Gianluca Vacchi con la compagna e la figlia Blu

La piccola Blu Jerusalema, figlia di Gianluca Vacchi e della compagna  è stata operata nelle scorse ore. Ad annunciarlo è stato lo stesso influencer attraverso Instagram. Vacchi  qualche tempo fa durane un’intervista rilasciata ad un settimanale spagnolo aveva parlato per la prima volta dei problemi di salute della piccola.  Blu è nata con una malformazione al palato. La patologia che ha colpito la bambina si chiama palatoschisi, ed è una irregolarità congenita del palato molle e duro, caratterizzata dalla presenza di una fessurazione sul palato. Un problema che colpisce molti bambini e che può essere risolto solo mediante un’operazione.

LEGGI ANCHE > FABRIZIO CORONA LASCIA IL CARCERE E TORNA A CASA: SVOLTA NEL CASO

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi)

Operazione che le è stata fatta nelle scorse ore a solo sei mesi di età. Fortunatamente tutto è andato secondo i piani e la primogenita di casa Vacchi ha reagito benissimo alle cure: “La nostra piccola non smette davvero di stupirci! È stata così coraggiosa, calma e dolce durante tutto il processo. Mi rende così orgoglioso di essere suo padre” ha scritto su Instagram. Nonostante la grande felicità per la riuscita dell’intervento Gianluca ha condiviso con i suoi followers  tutto il suo dolore per la situazione appena vissuta: Quando la tua bambina deve affrontare un intervento così delicato, tutto il tuo mondo di genitore viene terremotato”. Il pensiero di Vacchi va a tutti i genitori che devono fronteggiare i problemi di salute dei loro figli. Una prova terribile che non augura a nessuno e che provoca un dolore non paragonabile a nessuna altra situazione. La loro piccola ora sta bene e tutta la famiglia ha già fatto ritorno a casa ma non tutti hanno la stessa fortuna: “con le lacrime agli occhi voglio dire di essere vicino a tutti quei genitori che devono affrontare problemi di salute dei loro bambini! Spero che possiate stare sempre bene” ha concluso.

Appena resa nota la notizia dell’operazione sono stati tantissimi i follower dell’imprenditore che hanno voluto manifestargli la loro vicinanza tramite messaggi social di affetto e solidarietà: buona guarigione piccola Blu Jerusalema!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui