L’attrice Matilda De Angelis svela alcuni segreti sulla sua carriere e sulla sua vita privata. Ecco cosa ha raccontato al settimanale Oggi.

Matilda De Angelis
Matilda De Angelis

Matilda De Angelis si confessa al settimanale Oggi. La talentuosa attrice protagonista dell’ultima edizione di Sanremo svela qualche particolare in più sulla sua vita privata e sulla sua carriera. Un successo improvviso e inaspettato che in pochi mesi l’ha resa celebre in tutto il mondo grazie alla sua partecipazione nella serie americana Undoing a fianco di niente di meno di Nicole Kidman e Hugh Grant. Matilda racconta di aver iniziato a fare l’attrice per caso. Il suo primissimo ruolo in un film è arrivato grazie al fratello (anche lui attore) che mandò le sue foto alla produzione. La De Angelis racconta che dopo essere stata scelta voleva rifiutare per paura di non essere in grado ma la madre la convinse: “Lei ci vedeva un’opportunità per cambiare la mia e anche la nostra vita. Inutile romanzare: quando vieni da una famiglia molto umile come la mia e il lavoro ti casca in testa, lo fai anche per soldi” ha raccontato. Il consiglio della madre è stato una vera e propria benedizione e da li Matilda ha iniziato una fortunatissima carriera in continua ascesa. Anche la vita privata dell’attrice sembra procedere a gonfie vele: è fidanzata da 8 mesi con il rapper Nayt all’anagrafe William Mezzanotte.


Una storia d’amore che procede a gonfie vele ma Matilda ci tiene a specificare che nonostante abbia a suo fianco un uomo rimane libera. L’attrice ha anche svelato per la prima volta il problema di anoressia che la colpita qualche anno fa. A seguito di un forte stress ha perso 9 kg in due mesi. Poi fortunatamente grazie al supporto di tante persone che le vogliono bene ha ripreso il peso perso.

Le scene di nudo che ha girato in Undoing mostrano un corpo perfetto ma anche una forte sicurezza in sè stessa: Matilde però racconta che affrontare il ruolo non è stato per niente semplice e le è stato affiancato un coach per prepararla anche alle scene di nudo: “Un conto è stare nuda davanti a una persona, un altro farlo su un set con l’idea che poi ti guarderanno in tanti. La coach mi faceva stare nuda davanti al resto della classe” ha raccontato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui