Regno Unito, la regina Elisabetta risponde alle accuse di Harry e Meghan

0
98

La regina Elisabetta ritiene “preoccupanti le accuse di razzismo” lanciate da Harry e Meghan nell’intervista a Oprah Winfrey. Ecco tutti i dettagli della reazione della  sovrana. 

regina Elisabetta

Dopo ore di silenzio la Casa Reale risponde alle pesanti accuse lanciate dal Principe Harry e dalla moglie Meghan Markle verso la monarchia inglese. I due ex duchi del Sussex hanno deciso di rilasciare un’intervista alla giornalista americana Oprah Winfrey per raccontare i veri motivi della loro rinuncia al titolo e del loro trasferimento in California. La coppia racconta di non essere stata sufficientemente protetta dalla casa reale inglese che non li avrebbe tutelati dagli attacchi dei giornalisti. Critiche gratuite, razziste e discriminatorie che hanno reso la vita di Meghan Markle un inferno fin dalla sua presentazione in famiglia. Nonostante l’ex attrice fosse consapevole di entrare a far parte di una delle monarchie più importanti della storia del mondo ha raccontato di non essersi mai posta delle domande su come fosse la vita a Londra, dichiarando di essersi addirittura sorpresa alla notizia di dover fare veramente un inchino davanti alla Regina. Meghan essendo cresciuta in America trova scontato non avere idea di come fossero le dinamiche a Palazzo e ancora più scontato non informarsi prima di sposarne uno dei componenti più importanti.

LEGGI ANCHE > LUDOVICA VALLI ORA È MAMMA: LA BIMBA IL GIORNO DEL COMPLEANNO RICEVERÀ GLI AUGURI DUE VOLTE – FOTO

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Windsor Royal Family (@windsor.royal.family)


Catapultata in un mondo decisamente diverso dal suo subito dopo pochi mesi dal matrimonio ha dichiarato di aver attraversato un momento di forte depressione che l’avrebbe portata a pensieri suicidi. A rendere intollerabile la sua permanenza in Inghilterra sarebbe stata in primis la tendenza razzista della Famiglia Reale. Meghan racconta che prima della nascita del suo primogenito, alcuni dei familiari stretti di Harry avrebbero manifestato preoccupazione sul colore della pelle di Archie. Inoltre il bambino per ordine dell’Istituzione non ha ricevuto il titolo di principe. Diversamente da come hanno riportato i giornali non è stata una scelta degli ex Duchi per dare una vita più normale al bambino ma un’imposizione della casa Reale.

LEGGI ANCHE > FEDEZ ‘SMASCHERATO’ DAGLI PSICOLOGI: “SUL BRACCIALETTO NESSUNA EVIDENZA SCIENTIFICA”

Un fatto che Harry e Meghan non hanno proprio mandato giù accusando la famiglia di discriminazione. Alle dure parole della coppia a sorpresa è arrivata la risposta ufficiale della Regina Elisabetta in persona. Nonostante le forti accuse la sovrana si dice dispiaciuta per i momenti di sofferenza vissuti dal nipote e dalla moglie e dichiara di prendere molto sul serio le accuse di razzismo. Ogni punto però sarà discusso privatamente all’interno della famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui