Matrimonio finto io e Harry eravamo già sposati: il racconto di Meghan Markle

0
198

Meghan Markle parla per la prima volta del suo difficile rapporto con la famiglia Reale inglese e dei motivi che l’hanno portata a rinunciare ai titoli. Ecco cosa ha raccontato a Oprah Winfrey.

Meghan Markle

Da mesi il pubblico attendeva la messa in onda dell’intervista di Meghan Markle alla giornalista americana Oprah Winfrey. La ex duchessa del Sussex dopo la rinuncia ai titoli reali e il trasferimento in America ha voluto togliersi tutti i sassolini dalle scarpe e raccontare cosa l’ha portata ad abbandonare l’Inghilterra e soprattutto la Famiglia Reale inglese. Accuse pesanti di razzismo e di mancata tutela dai media sono stati secondo l’ex attrice i motivi che hanno portato lei e il marito alla rinuncia del loro ruolo istituzionale. Parole che fanno scandalo e delle quali ora la casa reale inglese dovrà rispondere. Pare proprio che qualcuno di molto vicino alla coppia fosse preoccupato per il colore della pelle del piccolo Archie e volesse togliere al bambino ogni diritto reale per paura di una remota e improbabile successione al trono. Ma non è finita qui: Meghan racconta che il pomposo e mediatico matrimonio celebrato il 19 maggio 2018 nella cappella di San Giorgio a Windsor fosse in realtà solo uno spettacolo per il pubblico (registrò quasi 20 milioni di spettatori in tutto il mondo).

Meghan Markle

L’ex duchessa ha ammesso infatti che lei ed Harry si erano già sposati tre giorni prima in presenza dell’Arcivescovo di Canterbury.  Meghan racconta anche che l’organizzazione del secondo matrimonio le provocò più di un problema e molto stress, chiarendo che l’episodio riportato dai giornali sul presunto litigio con Kate Middleton era vero. Lei e la cognata litigarono a causa dei commenti non troppo lusinghieri di Kate sulla scelta dei vestiti delle damigelle e sulla scelta dei fiori.

LEGGI ANCHE > MELISSA SATTA, WEEK END ROMANTICO CON IL NUOVO COMPAGNO MATTIA RIVETTI– FOTO

L’ex attrice ci rimase così male da scoppiare a piangere nell’atelier di moda. Kate Middleton poi le chiese scusa e le mando un mazzo di fiori e la situazione venne chiarita. I giornali però riportarono la notizia esattamente al contrario sostenendo che fu Kate a scoppiare a piangere per i maltrattamenti della cognata. E voi cosa ne pensate ?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui