Cecilia Capriotti mente sul suo abito: smascherata dallo stilista:”Vergognati”

0
29

Cecilia Capriotti durante la diretta del GF Vip afferma di indossare un abito firmato Dior, ma il vero stilista della creazione sartoriale la riconosce e smaschera la showgirl. Ecco cos’è successo. 

Cecilia Capriotti

Scontro social tra Cecilia Capriotti e lo stilista Ferdinand. Come spesso accade su Instagram i due protagonisti del battibecco non se le sono mandate a dire. A scatenare la disputa è stato un sensuale  abito nero di pizzo indossato dalla Capriotti nell’ultima diretta del GF Vip andata in onda lunedì scorso su Canale Cinque. La bella showgirl 43enne ha scelto l’abito dello stilista indossandolo in puntata ma poi postando la foto suoi social ha scritto che la creazione era della maison francese Dior e non dell’artigiano napoletano. Un errore che secondo molti follower dell’influencer non sarebbe una distrazione ma un gesto voluto. Lo stilista appena appresa la notizia ha provato a contattare la showgirl per avvertirla dell’errore ma secondo il racconto del campano, Cecilia l’avrebbe insultato dandogli del ridicolo per poi bloccarlo su tutti i social e cancellare i commenti dove diversi utenti segnalavano l’accaduto.  Un comportamento poco chic che non è per niente piaciuto a Ferdinand che ha deciso di denunciare il fatto su Instagram. L’uomo racconta di aver disegnato, cucito e consegnato personalmente il vestito a Cecilia nella sua casa di Milano. Inspiegabile capire il comportamento dell’ex gieffina. Poco dopo però Cecilia ha modificato il post Instagram togliendo il marchio del vestito e lasciando il tag Dior solo per i gioielli.

LEGGI ANCHE > JULIANA MOREIRA, INTERVENTO CHIRURGICO NELLE PROSSIME ORE: COSA SUCCEDE?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cecilia Capriotti (@ceciliacapriottichic)

Come spesso accade nell’ambiente dello spettacolo gli stilisti prestano o regalano gli abiti ai Vip in cambio della sponsorizzazione sui social e in televisione. In questo caso però sembrerebbe che nonostante la Capriotti abbia accettato il vestito non abbia voluto rendere il favore dando la possibilità allo stilista di comparire. “Buono sì, ma stupido no. Perché sono tutti pronti ad essere scorretti con una persona che in questo lavoro ci mette anima, sudore e sacrificio. Mi chiedo, perché?” ha concluso lo stilista. La Capriotti dopo ore di silenzio ha deciso di dare una spiegazione tramite delle Instagram stories.  Le bella Cecilia ha raccontato che l’agenzia che si occupa di postare le sue foto ha commesso un piccolo errore sbagliando il nome del brand dell’abito che indossava quella sera.

LEGGI ANCHE > GF VIP, GIULIA SALEMI ELIMINATA AL TELEVOTO: LA REAZIONE DI PIERPAOLO

Lei era pronta a cambiare subito la didascalia ma lo stilista voleva sfruttare la svista dell’agenzia per avere 5 minuti di notorietà denunciando la cosa e creando un caso mediatico.  E voi cosa ne pensate? Chi starà mentendo?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui