Giulia De Lellis contro Walter Zenga: “Era meglio che se ne stava a Dubai!” 

0
18

Giulia De Lellis critica il comportamento di Walter Zenga nei confronti del figlio Andrea. Ecco cosa ha detto l’influecer 25enne.

Giulia De Lellis

Giulia De Lellis è una fan del GF Vip. Durante le ultime due puntate in diretta ha deciso di calarsi nelle vesti di terza opinionista del reality. In collegamento dal divano di casa sua si è aggiunta ad Antonella Elia e a Pupo, per dire la sua sulle dinamiche del programma. A far andare su tutte le furie l’influencer è stato il comportamento di Walter Zenga. Dopo il commuovente incontro di Andrea con il fratello Nicolò la bella influencer, ha voluto esprimere il suo pensiero anche sul padre dei due ragazzi, arrivato nella casa lo scorso venerdì per incontrare Andrea. C’è da dire che Giulia non è stata l’unica a criticare le parole che l’ex calciatore ha riservato al figlio. Sono stati in moltissimi, sia dentro la casa che fuori, ad aver notato la freddezza e a tratti l’arroganza delle parole di Zenga senior al figlio. Un comportamento distante che non ha dato conforto al ragazzo, anzi Andrea dopo il confronto con il padre è sembrato ancora più triste e disorientato.

Giulia De Lellis

Giulia ha voluto dire la sua affermando che per la figura che ha fatto avrebbe fatto meglio a rimanere a Dubai, riferendosi alla frase detta da Walter Zenga nella puntata precedente. Appena arrivato davanti al figlio l’allenatore ha ricordato al figlio di aver dovuto prendere un aereo e fare due tamponi per incontrarlo. Una frase che è sembrata a molti un rinfaccio. Per la De Lellis nonostante le dinamiche familiari e personali siano sempre più complicate di come appaiono, nulla può giustificare l’assenza volontaria di un genitore. Zenga si è rifatto una vita dimenticando i figli avuti dal suo secondo matrimonio senza un motivo valido. La cosa grave, per l’influencer di Pomezia, è il fatto che nonostante il comportamento oggettivamente sbagliato non ha voluto scusarsi, cercando invece delle giustificazioni.

Se nella vita è possibile commettere degli errori sarebbe anche importante ammetterli e chiedere scusa per le sofferenze causate. Per concludere la De Lellis ha voluto riservare un pensiero per Andrea, che in questi mesi ha dimostrato una grande sensibilità e maturità, dimostrandogli tutta la sua solidarietà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui