Domenica Live, il dramma di Ivano dei Cugini di Campagna “ In coma per 15 giorni”

0
161

Nell’ultima puntata di Domenica Live , Ivano dei Cugini di Campagna in collegamento dall’ospedale racconta la sua tragica esperienza a seguito di un ictus e due operazioni al cuore.

Domenica Live 

Barbara D’Urso nell’ultima puntata del programma domenicale Live non è la D’Urso ha voluto raccontare l’esperienza di Ivano dei Cugini di Campagna, che dal settembre scorso combatte con seri problemi di salute. Il cantante 74enne, ha dovuto affrontare due delicati interventi al cuore, seguiti da un ictus. L’ictus gli ha parzialmente immobilizzato il braccio e la gamba destra ma secondo i medici con una adeguata fisioterapia dovrebbe recuperare entrambi. Il cantante in diretta con la D’urso dal letto di ospedale, ha raccontato di sentirsi miracolato, il danno provocato dall’ictus avrebbe potuto essere molto più grave, costandogli addirittura la vita. Dall’ ospedale, visibilmente commosso ha voluto ricordare la sua vita prima dei suoi problemi di salute. La presenza di presentatrice e della moglie collegate da Milano hanno riportato alla memoria di Ivano quando nel 2003 canto nello studio del GF, condotto proprio da Barbara D’urso facendo 12 milioni di telespettatori : “Ci hai dato l’opportunità di esibirci per venti minuti. Fu un successo strepitoso, non solo per la trasmissione, anche per noi. Ti ringrazio ancora per quei momenti” ha concluso il cantante.

LEGGI ANCHE > MELITA TONIOLO, IL BRINDISI CHE ACCENDE IL WEB: MA L’OCCHIO CADE PROPRIO LI

Domenica Live

Ivano poi torna sul giorno nel quale è stato colpito dall’emorragia celebrale, raccontado di aver chiamato il medico convinto di riuscire a parlare correttamente al telefono mentre il medico non riuscì a capire neanche una frase. Da quel momento in poi, per quindici giorni ha avuto un vuoto. Quindici giorni passati tra un intervento, il coma e il blocco del braccio e della gamba destra. Fortunatamente non ha riscontrato danno celebrali e potrà tornare presto a casa.

LEGGI ANCHE > GIULIA DE LELLIS SVUOTA IL SACCO, ECCO COME È INIZIATA LA STORIA CON BERETTA

Prima di congedarsi per continuare la sua convalescenza Ivano ha voluto fare un appello a tutti i telespettatori: “Curatevi, non fumate, non fate stravizi perché il diavolino è dietro l’angolo. Per fortuna è andato tutto bene” ha concluso. Una brutta disavventura che per fortuna ha avuto un lieto fine e noi gli facciamo i nostri migliori auguri per una buona e veloce guarigione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui