Barbara d’Urso di corsa con la mascherina. I follower: “Cosa ti è successo?”

0
83

Barbara d’Urso ha pubblicato una foto su Instagram mentre di corsa e con la mascherina si dirige in un lungo corridoio. Follower preoccupati

Barbara d'Urso

La conduttrice ha postato una foto su Instagram che per un momento ha fatto spaventare i suoi follower. Di corsa in un lungo corridoio e con una mascherina indossata ha fatto chiedere a tutti i follower la stessa domanda: “Ma cosa ti è successo?”. Il post ha creato come sempre una forte discussione, con migliaia di seguaci che si sono chiesti cosa fosse accaduto alla regina dei programmi di Mediaset. La 63enne napoletana riesce a dividere l’opinione pubblica, soprattutto su Instagram con i suoi fan che non perdono occasione per sostenerla in tutti i post che pubblica ed i detrattori che invece non sopportano il suo tipo di televisione e gestione dei social. Tra i due schieramenti c’è ovviamente una forte contrapposizione, con schermaglie anche violente che mostrano la diversità di vedute e di opinioni.

–> Leggi anche Jo Squillo, forti critiche per il viaggio alle Maldive: “Non devo nascondere niente”

Barbara d’Urso ha postato questa foto su Instagram che come detto in un primo momento aveva fatto pensare al peggio. Invece nulla di grave, se non la sua perenne vita frenetica che la vede di corsa tra i corridoi di uno studio televisivo. “Mai fermarsi” da didascalia allo scatto che ha evidenziato tutta la sua viglia di rimanere al passo con i suoi impegni lavorativi ed una vita che lei ama così com’è. L’emergenza Coronavirus ha complicato le cose anche per chi lavora in televisione, con tante regole da rispettare e la necessità di mantenere distanze obbligate.

–> Leggi anche Pamela Prati, bellezza intramontabile: “Tu non smetterai mai di splendere”

Lo scatto anche stavolta ha riscosso un forte successo di persone che hanno voluto esprimere le loro idee sulla conduttrice. Lo scatto che ha prima fatto preoccupare e pensare al peggio, e che poi ha scatenato nuove polemiche ve lo mostriamo sotto. A voi qualsiasi giudizio riteniate opportuno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui