Vediamo insieme il gravissimo lutto che ha colpito Valerio Scanu, da vicino, in questo momento particolare a causa del Covid.

Valerio Scanu gravissimo lutto: è morto ed era ricoverato per Covid
Valerio Scanu gravissimo lutto: è morto ed era ricoverato per Covid

Lui è uno dei tanti volti usciti dal talent Amici di Maria De Filippi, che ha avuto un grandissimo successo, stiamo parlando di Valerio Scanu.

Vediamo insieme il gravissimo lutto che lo ha colpito da vicino, in queste ultime ore.

Valerio Scanu gravissimo lutto: è morto ed era ricoverato per Covid

In queste ultime ore sta circolando la notizia che riguarda la gravissima perdita avuto da Valerio Scanu.

LEGGI ANCHE —> PUGILATO, IL DRAMMA DI NINO BENVENUTI: SI è SUICIDATO IL FIGLIO STEFANO

La notizia è attivata direttamente dal giornale La nuova Sardegna, e le parole utilizzate sono state le seguenti:

“Per ora Valerio è chiuso nel suo dolore ed ha preferito non rilasciare dichiarazioni”

Ed è davvero molto comprensibile, la perdita del padre a causa del Covid e nei giorni vicinissimi al natale, ovvero quelli che dovrebbero essere più felici.

Il padre di Valerio si chiamava Tonino ed aveva solamente 64 anni, e non è riuscito a sconfiggere il Covid, che attanaglia le nostre vite, da quasi un anno.

LEGGI ANCHE —-> BARBARA D’URSO, GUAI IN VISTA: LA CONDUTTRICE è STATA QUERELATA DA UN 37ENNE

L’uomo era ricoverato da oltre un mese, all’ospedale Mater Olbia, dopo aver scoperto la sua positività al virus.

Valerio, aveva parlato di quanto stava succedendo al padre, il 10 dicembre nel programma Storie Italiane.

Già in quella data, l’uomo era in terapia intensiva da oltre due settimane, e che era stato intubato perchè la situazione era grave.

E come molti, aveva detto che poteva sapere poche informazioni, come tutti gli altri parenti di persone che combattono il Coronavirus, ed aveva dichiarato:

“Un giorno sembra che migliori e il giorno dopo che peggiori, così come tante altre persone”

Valerio Scanu gravissimo lutto: è morto ed era ricoverato per Covid
Il padre di Valerio, Tonino, era ricoverato per Covid da oltre un mese

Valerio aveva fatto appello a tutti di non prendere troppo alla leggere il virus, e che bisognava fare attenzione.

Ci stringiamo ovviamente al dolore immenso che starà provano Valerio Scanu e la sua famiglia per la prematura scomparsa del padre Tonino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui