Vediamo insieme che cosa ha dichiarato direttamente Mara Venier, che ha lasciato tutti a bocca aperta, per quello che è successo.

Mara Venier confessa emozionata e meravigliata: "Ero in sala parto..."
Mara Venier confessa emozionata e meravigliata: “Ero in sala parto…”

Lei è una donna molto amata ed apprezzata, che non lascia mai nulla al caso, ed oggi ha fatto una particolare dichiarazione, stiamo parlando di Mara Venier

Vediamo meglio insieme che cosa è successo, che ha stupito tutti.

Mara Venier confessa emozionata e meravigliata: “Ero in sala parto…”

Oggi è un giorno davvero speciale per la super amata Zia Mara Venier, perché è nato suo nipote, ovvero Giulio il figlio di Elisabetta.

LEGGI ANCHE —-> ELISABETTA GREGORACI, PRESA D’ASSALTO FUORI CASA SUA: “MOMENTI DI PAURA”

Il ragazzo oggi compie ben 18 anni, e per questo motivo, Mara Venier, ha voluto dedicargli un dolcissimo messaggio che ha lasciato tutti senza parole.

Le parole commoventi sono state le seguenti:

“Auguri amore mio! Sembra ieri… Ero in sala parto con tua mamma e tu eri stretto al mio cuore….Buon compleanno vita mia!”.

I commenti sotto questa bellissima e toccante dedica sono stati davvero molti, ed ovviamente non poteva essere in modo diverso.

LEGGI ANCHE —-> BARBARA D’URSO PRESENTA IN ESCLUSIVA SU INSTAGRAM IL NUOVO FIDANZATO!

Anche alcuni personaggi famosi hanno fatto gli auguri come, l’amica Eleonora Daniele, ed altri.

Mara Venier confessa emozionata e meravigliata: "Ero in sala parto..."
La dolcissima dedica di Mara Venier al nipote per i suoi 18 anni

Per quanto riguarda, invece la sua vita lavorativa, il programma di Mara Venier, ovvero Domenica In, lo potremmo continuare a vedere anche per tutto il periodo delle festività natalizie, al contrario del programma Domenica Live di Barbara D’urso che andrà in onda dopo l’Epifania.

E voi cosa ne pensate di questa bellissima dedica, e ricordo personale, che ha pubblicato Mara Venier per il compleanno del suo primo nipote che diventa maggiorenne?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui