Valerio Staffelli investito finisce in ospedale, stava consegnando un Tapiro

0
82

Brutta avventura per l’inviato di Striscia la Notizia Valerio Staffelli: durante la consegna di un Tapiro d’oro ad un noto ballerino è stato investito da un taxi. La dinamica dell’incidente

Staffelli investito

È accaduto a Milano, durante la consegna di un Tapiro d’oro: Valerio Staffelli è stato investito e poi trasportato al pronto soccorso da un’ambulanza. Che cosa è successo?

Il noto inviato di Striscia la Notizia ha vissuto una brutta avventura nella giornata di ieri. Si trovava infatti a Milano per la consegna di un Tapiro d’oro a Roberto Bolle, il famoso ballerino di danza classica. Ma qualcosa non è andato come previsto, e Staffelli si è trovato su un’ambulanza trasportato in codice giallo in ospedale, al Gaetano Pini di Milano. Ecco la dinamica dell’incidente.

Il Tapiro a Roberto Bolle

Il Tapiro era destinato al ballerino di danza classica italiano più conosciuto dal grande pubblico: Roberto Bolle. Il motivo? Qualche giorno fa, precisamente il 7 dicembre era stato trasmesso su Rai Uno un balletto che vedeva protagonista proprio il danzatore, svolto in occasione della riapertura del Teatro alla Scala di Milano e, fino a qui, tutto nella norma. Il balletto, però, è stato mandato in onda spacciandolo come totalmente inedito quando pare che così non fosse. Come scrive in una nota il tg satirico di Antonio Ricci, infatti, lo spettacolo non sarebbe altro che “il rimontaggio di una precedente esibizione registrata alla Scala e già proiettata in occasione del 75esimo anniversario dell’ONU“. È proprio a causa di questa gaffe, quindi, che Valerio Staffelli avrebbe dovuto consegnare lo storico Tapiro d’oro di “Striscia la Notizia” a Bolle.

Staffelli investito: La dinamica dell’incidente

Ma la consegna non è andata a buon fine e, anzi, ha spedito Staffelli direttamente all’ospedale Gaetano Pini in codice giallo. Ma come è potuto accadere?
L’incidente sembra sia avvenuto mentre il ballerino stava cercando in tutti i modi di sfuggire alle telecamere di Striscia. Bolle era stato inizialmente intercettato da Valerio Staffelli e troupe proprio fuori dagli studi milanesi della Rai, nei quali il danzatore si era rifugiato alla vista dei giornalisti. E, quando Bolle ha intrapreso la via verso la propria abitazione, è partito l'”inseguimento” per la consegna del Tapiro d’oro.

Leggi anche -> Ficarra e Picone, addio a Striscia: l’annuncio in puntata sconvolge i fan

Leggi anche -> Gf Vip Tommaso Zorzi confessa e stupisce: “Ho sposato una donna”

Secondo quanto reso noto dal sito di “Striscia la Notizia” pare sia stata proprio l’autovettura che trasportava il 45enne a casa ad aver investito l’inviato.
“Il taxi – probabilmente nel tentativo di accompagnare l’attapirato passeggero fino all’ingresso del portone – è salito sul marciapiede e sul piede dell’inviato di Striscia, recita la nota. Fortunatamente nulla di grave, ma tanta paura: a rimanere “vittima” dell’incidente è il solo piede di Staffelli, rimasto schiacciato sotto la ruota anteriore del taxi. Anche se il tassista ha offerto subito il suo aiuto il momento di tensione generato dall’accaduto ha portato a richiedere l’intervento delle forze dell’ordine e dell’ambulanza che ha trasferito in pronto soccorso il ferito. Il servizio in questione è stato comunque registrato e, come fa sapere il programma di Antonio Ricci, prossimamente sarà trasmesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui