Patrizia De Blanck, dopo essere stata eliminata al Gf Vip, racconta arrabbiata, come mai si avvertivano strani odori provenire dalla sua camera “puzzava di fogna”

Patrizia De blanck puzza camera sporca stanza fogna

Patrizia De Blanck, dopo essere stata eliminata dal pubblico al Gf Vip, ha deciso di raccontare alcuni retroscena sul reality, ma ha voluto anche togliersi qualche sassolino dalla scarpa vedendo come tante persone hanno sparlato di lei nei vari talk show televisivi, mentre non poteva difendersi perché era all’interno della casa più spiata d’Italia, ecco cosa ha detto.

La Contessa ha spiegato come mai dalla sua stanza provenissero cattivi odori dicendo che la puzza di fogna non aveva nulla a che fare con la sua igiene, anche perché si è definita come una persona molto pulita ed è stata molto dura contro chi l’ha criticata di scarsa igiene “hanno parlato delle mia igiene, roba da pazzi, proprio io che ho 5 bagni nella mia dimora, dico solo che appena uscita dalla casa ho contattato una di quelle blatte che si è divertita a parlare di me nei talk show, mi ha risposto che se voglio torna rettifica quello che ha detto, che mediocrità“.

Leggi anche->Pamela Prati, lo shooting infiamma il web: un movimento improvviso scatena i follower – VIDEO

Patrizia De Blanck, confessione shock “ecco perché la mia camera puzzava”

Come ricorderete alcuni compagni della Contessa, si divertivano a chiacchierare sulla camera male odorante della De Blanck, infatti secondo gli inquilini dalla stanza privata di Patrizia si sentivano “strani odori“, ma non solo secondo Tommaso e Pierpaolo addirittura sarebbe arrivato un ospite inaspettato, un topo a fare visita alla Contessa, per loro l’arrivo dell’inquilino speciale sarebbe dovuto al cibo nascosto dalla De Blanck nel suo appartamento privato.

La Contessa sentendo queste affermazioni ha voluto replicare a queste accuse in un’intervista di Alessio Poeta ha confessato da dove proveniva quella puzza di cui si è tanto discusso dicendo “che colpa ne ho io se c’era odore di fogna che proveniva dal mio bagno? li non c’erano finestre ne aeratori, ma ho preferito sopportare, anziché rinchiudermi nella stanza con i ragazzi, l’ho fatto per avere privacy“.

Quindi secondo la De Blanck la colpa sarebbe del bagno, il quale non avendo finestre ne strumenti per far arieggiare l’aria ha creato una sorta di stagno puzzolente, vedremo se i concorrenti o Alfonso Signorini confermeranno con la versione della Contessa.

Leggi anche->Gf Vip: la Contessa attacca duramente Giulia Salemi “è una p******”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui