George Clooney rivela: “Io, vittima dello scherzo di Brad Pitt al lago di Como”

0
11

George Clooney racconta lo scherzo che Brad Pitt aveva architettato per lui in Italia durante le riprese di Ocean’s Twelve: ecco come è andata

George Clooney scherzo Brad Pitt

Il famoso divo hollywoodiano ha raccontato al Today’s Show come sono andate le cose quando durante le riprese di Ocean’s Twelve il collega Brad Pitt aveva preparato per lui un simpatico scherzo.

È durante una sua intervista per Today’s Show che George Clooney svela lo scherzo che il collega e amico Brad Pitt aveva preparato per lui quando entrambi si trovavano qui da noi in Italia per le riprese del film Ocean’s Twelve. I due divi, che si conoscono da anni e che da tempo coltivano anche un rapporto di amicizia fuori dal set, hanno lavorato insieme nella saga cinematografica Ocean’s. Nel 2013 stavano girando il secondo capitolo della serie che è ambientato proprio in Italia quando Brad ha pensato di organizzare la simpatica burla. L’ex marito di Angelina Jolie ha architettato infatti uno scherzo ad hoc per il collega nel quale ha coinvolto tutto il paese di Laglio, vicino a Como, dove Clooney possiede una bella villa con vista lago. la ormai celebre Villa Oleandra.

Lo scherzo di Brad Pitt

Clooney è molto conosciuto – anche personalmente – dagli abitanti del paesino, grazie anche al fatto che a Laglio ci ha vissuto parecchi anni ed in modo stabile. Nell’intervista l’attore 59enne ha raccontato che era proprio questo l’obbiettivo del dispettoso amico: rovinare la reputazione dell’attore agli occhi della gente della “sua città“, come lui stesso l’ha definita. Per far questo Clooney racconta che il divo di “Fight Club” ha mandato un messaggio a tutti gli abitanti del paese, appiccicando su ogni palo della luce e del telefono dei fogliettini stampati che recitavano: “Il film sta arrivando in città e per favore, rivolgetevi a George Clooney solo con il nome del suo personaggio, Danny Ocean“, aggiungendo anche la raccomandazione di non guardarlo assolutamente negli occhi.

Una trovata che ha fatto sorridere ma anche molto vergognare il premio Oscar, soprattutto alla luce del fatto che poi, in risposta a questi annunci, i giornali hanno iniziato a titolare: “George Clooney, il Divo!“. “È stata una storia orribile“, ha ammesso, “ma poi mi sono vendicato“, anche se non specifica come.

Il “regalino” agli amici di Clooney

Ha fatto molto parlare anche un’altra recente rivelazione di George Clooney: pare infatti che l’attore sia talmente generoso da aver regalato 14 milioni di dollari in totale ai suoi amici più cari che lo hanno aiutato nei momenti difficili.
Queste le sue parole: “Se vengo investito da un bus, tutti loro sono nel mio testamento. Quindi perché aspettare di essere investiti da un bus?” ha raccontato a GQ.
Ha continuato poi spiegando come nel corso della sua vita abbia dormito molte volte sui divani degli amici quando era al verde e di come questi lo abbiano aiutato, all’occorrenza anche con prestiti di soldi. “Senza di loro non avrei avuto tutto questo“, ha spiegato.
La consegna del regalo degli amici sarebbe avvenuta durante una cena, al termine della quale all’interno di una valigetta in pieno stile “Ocean’s Twelve” ognuno di loro si è trovato un milione di dollari in contanti. Niente male come regalo!

Leggi anche -> Barbara D’Urso mai vista così: le foto al parco con il personal trainer

Leggi anche -> Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones, 20 anni d’amore: le dolci dediche per l’anniversario

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui