I Ferragnez si aggiudicano la massima onorificenza concessa dal Comune di Milano ai cittadini che con il loro impegno sociale hanno regalato lustro alla città meneghina. Scopriamo quali opere hanno permesso alla coppia di aggiudicarsi l’ambito premio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

LEGGI ANCHE > CHIARA FERRAGNI E FEDEZ, SCOPPIA UNA NUOVA POLEMICA: ECCO PERCHÉ

Fedez e Chiara Ferragni continuano a far parlare di sé. Questa volta però non a causa delle critiche sulla loro esposizione mediatica o delle continue denunce del Codacons ma, finalmente per la coppia, è arrivato un riconoscimento per il loro forte impegno sociale. Le prime soddisfazioni erano già arrivate con la famosa telefonata fatta dal presidente del consiglio Giuseppe Conte ai due influencer, per chiedergli un supporto sulla sensibilizzazione dei più giovani verso l’uso delle mascherine. Compito che i due hanno prontamente eseguito creano delle IG stories per promuovere l’uso dei dispositivi di protezione individuale. Arriva ora l’assegnazione della massima onorificenza concessa dal Comune di Milano ai cittadini che hanno dimostrato il loro impegno verso la città. A proporre l’assegnazione dell’onorificenza più importante di Milano è stato il consigliere di Forza Italia, Alessandro De Chirico, che ha riconosciuto a Chiara Ferragni e Fedez, un grande impegno sociale nei confronti della città meneghina e dei suoi abitanti. Principale opera che gli è valsa l’assegnazione del premio è stata la raccolta fondi a favore dell’ospedale San Raffaele che ha permesso alla struttura di ampliare il reparto di terapia intensiva. Gli influencer hanno donato personalmente 100 mila euro e creato un crowdfunding che in pochissimi giorni ha raccolto più di 4,4 milioni di euro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni)

L’ambrogino D’oro verrà assegnato come ogni anno il 7 dicembre, in occasione della celebrazione di Sant’Ambrogio, patrono della città, questa volta però a causa del lockdown lombardo la celebrazione avverrà esclusivamente in videoconferenza.

E’ delle ultime ore la notizia che Fedez, insieme a moltissimi altri artisti nazionali, ha creato un’altra raccolta fondi. Questa volta per supportare tutti i lavoratori del mondo della musica e dello spettacolo, attualmente in estrema difficoltà a causa del blocco delle attività volute dagli ultimi dpcm per contrastare la pandemia di COVID-19. Il progetto che ha preso il nome di Scena Unita – per i lavoratori della musica e dello spettacolo, ha già raccolto più di 2 milioni di euro.

LEGGI ANCHE >VALENTINA FERRAGNI, 7 ANNI D’AMORE CON LUCA VEZIL: LA FOTO DA PICCOLI INSIEME

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui