Britney Spears rivela: “ho paura di mio padre, non mi esibirò più”

0
11

Britney Spears chiede da più di un anno la revisione della decisione del tribunale di Los Angeles che ha affidato la sua tutela legale al padre Jamie. Secondo la cantante e numerosi testimoni il padre le avrebbe tolto ogni libertà e gran parte delle sue entrate economiche.

Britney Spear

Continua la guerra familiare e soprattutto legale tra Britney Spears e suo padre Jamie Spears per il controllo del patrimonio e della vita privata della cantante. I giudici avevano deciso di affidare al padre la tutela di Britney Spears nel 2008, perché secondo la legge la cantante non sarebbe stata in grado di prendersi cura di se stessa e delle proprie finanze. Da più di un anno la 38enne sta chiedendo al tribunale la revisione della sentenza. La ex star Disney vorrebbe riprendere possesso dei suoi diritti oppure, se per il tribunale non fosse possibile, affidare i propri interessi al fondo che già la co-gestisce, o alla madre Lynne e alla sorella Jamie Lynn.

“La mia cliente mi ha informato che ha paura del padre, ha detto l’avvocato di Britney, Samuel D. Ingham III durante un’udienza in tribunale relativa al caso di tutela di Britney. “Non si esibirà di nuovo se suo padre è responsabile della sua carriera.” ha aggiunto il legale.

LEGGI ANCHE > BALLANDO CON LE STELLE: PROSSIMO BALLERINO PER UNA NOTTE IL FAMOSISSIMO GIORNALISTA

La cantante sembra decisa a voler cambiare la sua vita controllata dal padre da diversi anni. Anche la madre si era esposta difendendo la figlia dal controllo eccessivo del padre e definendo il rapporto tra i due come “tossico”. Ad agosto, Jamie Spears in una intervista rilasciata al Post aveva dichiarato che le sue decisioni sulla vita della figlia sono motivare solo dalle migliori intenzioni per tutelare gli interessi economici e di salute della Spears.

Nonostante le dichiarazioni della cantante, il giudice della Corte Superiore di Los Angeles, Brenda Penny, ha rifiutato di sospendere il provvedimento preso, anche se ha lasciato aperta la possibilità di un nuovo aggiornamento dell’udienza per ascoltare gli argomenti futuri per la sua sospensione o rimozione, che secondo l’avvocato di Britney sarebbero imminenti.
Secondo il legale del padre invece non ci sarebbero prove a sostegno della sospensione del suo cliente, descrivendo le dichiarazioni di Ingham sulla relazione tra Britney e Jamie come dicerie inammissibili.

Britney SpearsNonostante i rapporti difficili con il padre e la situazione complicata sulla sua tutela, la cantante continua a mostrarsi positiva e felice sui suoi social media. “So che ci sono stati molti commenti, ma voglio solo farvi sapere che sto bene. Sono felice e invio a tutti voi molte preghiere, auguri e amore “ ha scritto la cantante sul suo profilo Instagram.

LEGGI ANCHE > PAOLA DI BENEDETTO NON TRATTIENE L’EMOZIONE: “FINALMENTE È ARRIVATO IL GIORNO”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui