Stefano Bettarini si scaglia contro la produzione del GF ViP e accusa il programma di averlo ingiustamente eliminato per alzare gli ascolti del pubblico. Secondo il calciatore il termine incriminato sarebbe solo una parolaccia e non una parola blasfema come sostiene Alfonso Signorini.

 Stefano Bettarini

Stefano Bettarini non ci sta e accusa a chiare lettere la produzione del GF Vip:“mi sento preso in giro, sono la pedina di un gioco di share”. Con queste parole il calciatore manifesta il suo dissenso e la sua rabbia per la squalifica dal Grande Fratello VIP. La produzione ha deciso di far uscire il concorrente a soli 3 giorni dalla sua entrata nella casa per un termine blasfemo pronunciato durante una chiacchierata nella notte con Francesco Oppini, Pierpaolo Pretelli e Enock Barwuah.
Durante la puntata di lunedì scorso il calciatore aveva mostrato molto dispiacere per l’accaduto e sembrava aver accettato il verdetto della produzione di espulsione immediata. Bettarini si è più volte scusato per aver urtato la sensibilità del pubblico ed è uscito senza protestare dalla casa.

LEGGI ANCHE > AURORA RAMAZZOTTI PEGGIORA: “OGGI STO PEGGIO, IL VIRUS CAMBIA OGNI GIORNO”

A pochi giorni dalla sentenza però l’ex di Simona Ventura ha cambiato idea e sostiene che le parole da lui usate siano una stroncatura del vero termine blasfemo impiegato molto comunemente come intercalare in Toscana e non sarebbero quindi motivo valido di allontanamento dalla casa. Secondo Bettarini quindi la sua espressione sarebbe stata solo una parolaccia, un’espressione colorita di comune uso che non sarebbe assolutamente paragonabile ad una bestemmia. Il calciatore ammette di trovare sproporzionata la sanzione e di essere molto provato dalla decisione della produzione: “Trovo sproporzionata la “sanzione” e dopo 21 giorni di quarantena e 5 tamponi, mi sento preso in giro; la pedina di un gioco al rialzo… Dello share”, scrive nel post in cui dichiara a chiare lettere che la sua eliminazione sia stata solo un metodo far alzare gli ascolti del programma.

Signorini però durante la puntata aveva affermato esattamente il contrario. Il presentatore sembrava molto dispiaciuto e addirittura scocciato per l’uscita improvvisa di Stefano Bettarini. Il calciatore infatti in poche ore di presenza in casa aveva già creato diverse dinamiche decisamente interessanti che avrebbero potuto evolversi e appassionare i fan. Tra le tante la relazione e il conseguente litigio con Dayane Mello avvenuto a pochi minuti dall’entrata di Bettarini. Una bella occasione persa per la produzione che cerca continuamente di stuzzicare gli inquilini.

LEGGI ANCHE > GF VIP: GRAVE INCIDENTE PER MASSIMILIANO MORRA “E’ USCITO L’OSSO”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui