Home Spettacolo Lutto ad Amici di Maria De Filippi: morto un volto storico del...

Lutto ad Amici di Maria De Filippi: morto un volto storico del programma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:51
CONDIVIDI

Vediamo insieme chi, del programma condotto da Maria De Filippi, è venuto a mancare in queste ultime ore, era un volto storico.

Lutto ad Amici di Maria De Filippi: morto un volto storico del programma
Lutto ad Amici di Maria De Filippi: morto un volto storico del programma

Il programma che scopre nuovi talenti, condotto da Maria De Filippi, in queste ultime ore ha perso un volto storico.

Vediamo insieme di chi stiamo parlando.

Amici di Maria De Filippi: morto un volto storico del programma

Il programma condotto da Maria De Filippi, con il passare degli anni, è diventato davvero molto amato e conosciuto da tutti gli italiani.

LEGGI ANCHE —–> ANDREA DELOGU IL TATUAGGIO: ” SONO COSTRETTA A COPRIRLO PRIMA DELLA DIRETTA”

Nel corso delle varie stagioni si sono anche affermati alcuni personaggi e volti storici del programma, come la Maestra Celentano, oppure Garrison.

Ma alcuni personaggi, sono diventati famosi, anche se non erano tra gli insegnati, ma tra il pubblico, cosiddetto “parlante”, ovvero che esprimeva le proprie opinioni su quello che accadeva.

LEGGI ANCHE —-> WANDA NARA: IL LOOK PER PRENDERE L’AEREO HA UN COSTO FOLLE!

E proprio tra il pubblico, è venuta a mancare un volto storico, ovvero Rita Speranza, una insegnate di lettere che da Napoli si era trasferita a Roma.

I suoi commenti erano sembra abbastanza pungenti verso i ragazzi che frequentavano, e si esibivano, nella scuola di Amici di Maria De Filippi.

Ad annunciare la prematura scomparsa è stato il figlio di Rita, tramite il suo profilo social di Facebook.

Lutto ad Amici di Maria De Filippi: morto un volto storico del programma
Rita era una professoressa che commentava in modo pungente i ragazzi di Amici

Ci stringiamo, ovviamente, al figlio e alla sua famiglia per inviarle le nostre più sentite condoglianze.

Chi di voi ricorda questa insegnate che commentava il programma, specialmente nelle prime edizioni?