Home Politica L’Italia in mano a Giuseppe Conte e al PD, insulti per Salvini:...

L’Italia in mano a Giuseppe Conte e al PD, insulti per Salvini: “Deve andare a fare in …”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:48
CONDIVIDI

Un altro duro colpo per Matteo Salvini: l’esponente principale della Lega, dopo essere stato estromesso dal nuovo governo, scalzato dall’alleanza PD-M5S, continua ad essere il bersaglio preferito, fuori e dentro i contesti politici.

Insulti a Salvini - Leggilo

 

Con un duro discorso, Matteo Salvini ha negato la fiducia al nuovo esecutivo. Il Conte-bis non avrà il sostegno della Lega. C’era da aspettarselo, considerato che il partito guidato dall’ex ministro dell’Interno è rimasto fuori dai giochi. All’alleanza gialloverde è stata preferita quella tra Partito Democratico e Movimento Cinque Stelle. Uno smacco per Salvini, che ne ha approfittato per dare del voltagabbana a Giuseppe Conte, premier per la seconda volta consecutiva.

L’unica soluzione possibile per Matteo Salvini e i sostenitori della Lega è andare alle elezioni: solo così si potrebbe realmente capire se l’indice di gradimento rispetto all’ex Ministro dell’Interno è calato anche fuori dalle aule del Parlamento.

Per il momento il leader padano ha il suo bel da fare nel difendersi dai continui attacchi che gli vengono rivolti, da avversari politici e non. La senatrice a vita Liliana Segre lo ha accusato di usare simboli religiosi impropriamente, come i nazisti.

Non solo. Altro è successo nell’ultima puntata di L’Aria Che Tira su La7. A scatenare la polemica contro Matteo Salvini è stato l’economista Giuliano Cazzola. Quest’ultimo ha chiesto di intervenire subito dopo il discorso di Giuseppe Conte al Senato e non le ha di certo mandate a dire al leader della Lega. “Se avessi saputo che c’erano dieci minuti di Salvini non sarei venuto. La mia opinione è che Salvini deve andare a fare in c***“. Queste le pesanti parole che l’economista ha rivolto all’ex Ministro dell’Interno. In studio c’è stata l’immediata reazione di Massimo Bitonci, deputato della Lega presente in studio, che ha minacciato di andare via. Matteo Salvini, condividendo il video della puntata sui suoi canali social, ha definito l’episodio “vergognoso”.

Alessandra Curcio

Fonti: La7, Matteo Salvini Facebook, Giuliano Cazzola Twitter

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]