Salvini e Trenta bloccano Eleonore. Orfini : ” Basta con politiche disumane”

0
5

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha firmato il divieto di ingresso in acque italiane della nave Eleonore dell’ong Lifeline, con a bordo 101 migranti, mandando su tutte le furie l’esponente dem, Matteo Orfini.

Matteo Orfini PD contro ministro Matteo Salvini Lega Elisabetta Trenta M5s premier Giuseppe Conte divieto ingresso in acque italiane firmato porti chiusi nave Eleonore ong Lifeline con 101 immigrati - Leggilo

Si potrebbe profilare un caso simile ai precedenti che hanno visto protagoniste la Sea Watch e l’Ocean Viking. L’imbarcazione che questa volta si scontra con il ‘no’ del ministro dell’Interno, Matteo Salvini, all’accesso in territorio italiano è la Eleonore,  nave dell’ong Lifeline, battente bandiera tedesca. Come per le precedenti vicende, il leader della Lega ha firmato il divieto di ingresso, transito e sosta nelle acque italiane. Il provvedimento in questione è poi stato trasmesso al Ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, e a quello delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli. Entrambi, diversamente da come fatto per Open Arms, hanno prontamente controfirmato l’atto del vicepremier facendo letteralmente infuriare l’ex presidente PD, Matteo Orfini.

Il deputato del Partito democratico ha attaccato il Premier dimissionario Giuseppe Conte così come tutto il Movimento 5 Stelle, con cui è in corso in questi giorni una trattativa per la possibile formazione di un governo che eviti il ricorso alle urne. “Salvini chiude i porti alla Ong Lifeline con 101 persone a bordo”, scrive su Twitter. Poi, sottolinea  Dire, il parlamentare PD si è scagliato contro Conte: “Presidente Conte, mentre parliamo di possibili governi tra un ultimatum e l’altro, potrebbe cortesemente evitare che chi agisce su sua delega continui con politiche disumane? A proposito di discontinuità”.

Poche ore più tardi il politico, che più volte ha sostenuto l’illegittimità di chiudere i porti, ha aggiunto: “Mentre contiamo decine di morti nel Mediterraneo, Salvini chiude i porti a chi ha salvato 101 esseri umani e annuncia che anche Elisabetta Trenta ha sottoscritto la scelta, mentre Conte tace Per me discontinuità significa prima di tutto smetterla con queste politiche disumane. Subito”.

Fonte: Matteo Orfini Twitter, Dire

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui