Home Spettacolo Achille Lauro non andrà in Rai: “E’ come Sfera Ebbasta, meglio di...

Achille Lauro non andrà in Rai: “E’ come Sfera Ebbasta, meglio di no”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:35
CONDIVIDI

Dopo l’esclusione di Sfera Ebbasta dal talent musicale “The Voice”, in onda ad aprile, si vociferava, come probabile giudice, il nome di Achille Lauro.

La Rai dice no ad Achille Lauro - Leggilo

Caos a “The Voice”. Il talent, in onda a fine aprile su Raidue, che vede al timone, quest’anno, Simona Ventura, non è neanche cominciato e sembra avere già un problemone di non poco conto. Il talent consiste in una commissione, composta da 4 giudici, che ascolta, di spalle al palco, quindi senza vedere, i concorrenti che si presentano sperando di poter diventare “La voce” d’Italia. Per far questo, è necessario che almeno uno dei giudici schiacci il pulsante rosso e si giri, vedendo, solo allora, il volto del prescelto.

Eppure, ad oggi, una sedia è ancora vuota. Non si sa, infatti, chi affiancherà Morgan, Elettra Lamborghini – l’ereditiera più famosa d’Italia con successo anche in Spagna – e il rapper Gue’ Pequeno, i giudici già decisi da tempo. Fino a ieri, si vociferava il nome di Sfera Ebbasta, il trapper sempre ricoperto da critiche e polemiche per le sue dichiarazioni in merito al suo privato.

Ieri, però, è arrivata la parola di mamma Rai, che in un comunicato ha smentito tutte le probabili voci sulla partecipazione di Sfera. Le troppe polemiche, che piovono in questi giorni sulla rete pubblica, le impongono ora di rispettare il “politically correct”. E se Sfera non lo è, tanto meno era sembrato un nome plausibile quello di Achille Lauro, nella bufera dalla partecipazione alla 69esima edizione del Festival di Sanremo, da poco conclusasi. I testi di Lauro sono stati accusati di istigare al consumo di droga, visto che le pasticche di ecstasy si chiamerebbero esattamente come il titolo del suo brano in gara.

Intanto, in queste ore il Direttore di Raidue Carlo Freccero, insieme a Simona Ventura e Marco Tombolini stanno decidendo chi sarà il coach che sostituirà il trapper Sfera Ebbasta. In difesa di quest’ultimo, si è schierato proprio Freccero: “Sfera Ebbasta mi sembrava una scelta giusta, ma la Rai ha un protocollo di politicamente corretto che va rispettato”. Intanto, il Direttore di Raidue, ha fatto un po’ di chiarezza: “Asia Argento non sostituirà Sfera Ebbasta, così come sarebbero azzardate anche le previsioni su Arisa, Ermal Meta e Ultimo”.  E ha messo il punto anche sull’autore di Rolls Royce: “Lauro? Sarebbe un altro caso Sfera Ebbasta”.

In effetti, Sfera e Lauro hanno parecchi punti in comune. Forse troppi, gli stessi che portano entrambi ad essere sempre al centro delle polemiche, e sempre più fuori dagli schermi.

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]