Home Spettacolo Nadia Toffa, ancora chemio, ma un uomo le tiene la mano

Nadia Toffa, ancora chemio, ma un uomo le tiene la mano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:05
CONDIVIDI

Nadia Toffa, volto storico del programma Le Iene, combatte da molti mesi contro un tumore maligno. Tra le chemioterapie e il lavoro, nella sua vita ci sarebbe anche un uomo.

Qualche mese fa, Nadia Toffa, la Iena più amata dagli italiani, aveva negato di avere una relazione sentimentale. Aveva negato di essere dolce in compagnia e aveva sostenuto di avere, intorno a sé, soltanto l’affetto dei genitori, degli amici e di tutti i fan che la sostengono. “Sono riservata e non amo rivelare dettagli della mia vita privata, mi sento single anche se innamorata, è bello poter scegliere con chi uscire ogni sera”, aveva dichiarato più volte.

Ma oggi le cose non starebbero così, visto che la Toffa, in un’intervista al Corriere, pur essendo in genere molto riservata sul suo privato, si è lasciata andare a commenti sulla sua vita privata. “Ho una sorta di compagno“, ha raccontato, “una persona che mi sta accanto dimostrandomi affetto e che mi sopporta”. L’amore riesce a farla sentire felice, visto che lui e il compagno, ad oggi senza nome e senza un volto, si sentono due bambini impazziti di gioia. “Quando ci vediamo, ogni tanto, intrecciamo le mani e insceniamo un girotondo saltellante”. 

Presto, però, l’intervista ha preso un’altra piega e alla gioia del racconto di una parentesi felice della sua vita, si è sostituita la tristezza per la lotta al cancro che continua imperterrita da mesi.I capelli sono finalmente ricresciuti e sto tornando a vivere un po’ di normalità, ma presto dovrò sottopormi a un nuovo controllo e poi ne avrò un altro ancora”, dice Nadia. I suoi messaggi sono stati, fin dall’inizio della malattia, pieni di speranze.

Proprio per questo aveva attirato su di sé molte critiche, da parte di chi l’accusava di strumentalizzare la sua malattia. “Purtroppo, uno può solo sperare di guarire: è giusto farsi forza, pensare che è il cancro che deve avere paura di te, ma la verità è che per tanti anni avrai sempre paura di una ricaduta”, ha detto ultimamente. Forse, dopo tanta positività, ora c’è la paura. La stanchezza di essere sempre al punto di partenza. E l’idea che il cancro sia ormai sempre con lei, e che non se vada via mai.

Convivere con la malattia non le impedisce di amare, dunque. Le rinunce sono altre. La ha rivelato la stessa Toffa fotografando la sua tavola imbandita e, su Instagram, descrivendo il suo pranzo:  “Buongiorno splendori! Qui si mangia presto perché ho una fame da lupo. Cibo semplicissimo: verdure, fette integrali e dunque con carboidrati buoni senza zuccheri, formaggio Feta perché ha poco lattosio, olio extravergine che adoro e tanto amore. Mamma Marghe ha voluto essere tagliata dalla foto perché si vergogna. Tavola semplice ma ricca di tanto amore. Voi cosa mangiate?” ha chiesto ai followers. Uno di loro a chieso alla Toffa se a pranzo beve il vino. E leo ha risposto: “Mia mamma due dita le beve. Io con le cure non se ne parla proprio”.

Chiara Feleppa

Fonte: Il Corriere della Sera, Nadia Toffa Instagram

La completezza dell'Informazione è nell'interesse di tutti. Per questo ti chiediamo di suggerire integrazioni o modifiche e di segnalare eventuali inesattezze o errori in questo o in altri articoli di Leggilo.Org scrivendoci al seguente indirizzo: [email protected]

Se hai idee diverse dalle nostre puoi contribuire ai contenuti di questa pagina scrivendo per 'ControLeggilo' una rubrica dedicata alle tue opinioni. I contributi migliori saranno pubblicati. Scrivici al seguente indirizzo: [email protected]