Debolezza, capelli fragili e pelle secca: così scopre un tumore

Solo su insistenza del marito Christina si è andata a far controllare: debolezza, capelli fragili e pelle secca erano i sintomi che l’uomo riscontrava. Difatti le ha salvato la vita dato che aveva un tumore alla tiroide.

Christina Mcknight tumore
Christina McKnight (foto dal web)

Nessun caso precedente in famiglia e nessun sintomo grave: la diagnosi del tumore alla tiroide per Christina McKnight è stato un fulmine a ciel sereno. Certo, qualche segnale c’era come debolezza assidua, caduta drastica di capelli e pelle secca. La ventisettenne però pensava fossero tutti fattori riconducibili al forte periodo di stress che stava vivendo a lavoro.

È stato il marito ad insistere per andar a fare un controllo ed aveva pienamente ragione. Fortunatamente il cancro è stato preso in tempo ed ora Christina, che di anni ne ha 35 anni, fa prevenzione su Tik Tok. Lei infatti ha preso la malattia in tempo mentre altre persone non curanti della pericolosità non prevengono tale problematica.

Christina Mcknight, la prevenzione su Tik Tok contro il tumore

Christina Mcknight tumore sintomi
Tumore alla tiroide (Canva)

Recandosi da uno specialista, Christina capisce subito di aver fatto bene ad ascoltare il marito: il medico infatti le tocca la tiroide mostrandole un nodulo di ampie dimensioni. Aggiungendo i sintomi descritti in precedenza, l’esperto ha subito capito che si ritrovava di fronte ad un tumore della tiroide. Al contrario la donna pensava che il suo stile di vita sbagliato (mangiava frequentemente ai fast food ed era super stressata a causa del lavoro) potesse aver creato qualche problemino di piccola natura.

Leggi anche: Incidente, a morire è la fidanzata del medico chiamato sul posto

Era giovane, in forma ed in salute. Non poteva mai aspettarsi una cosa del genere. Inoltre faceva cross fit da tre anni ed il giorno prima della diagnosi aveva corso una mezza maratona. Al Mirror però ha raccontato che ad un certo punto “Ho iniziato a sentirmi molto stanca e avevo un sacco di confusione mentale, ma pensavo fosse solo a causa del lavoro. Poi mio marito ha notato quanto fossi stanca e la mia mancanza di interesse per cose come la palestra, che di solito amo. Non riuscivo a fare le cose come una volta“.

Leggi anche: La moglie del sindaco scrive su FB “Ricordati che hai un figlio di un anno”

La storia in questione ci dimostra come la prevenzione o l’essere attenti ai piccoli segnali che ci manda il corpo siano due fattori indispensabili per avere cura della nostra salute. Non sottovalutate mai dunque nessun sintomo.