Labbra e occhi ringiovaniti? | Ecco come mascherare l’età

Vuoi ottenere labbra e occhi ringiovaniti? Ecco i trattamenti più innovativi della chirurgia estetica per mascherare l’età.

Labbra e occhi ringiovaniti medicina estetica
Medicina estetica, le novità per labbra e occhi ringiovaniti (foto Pixabay)

Le labbra e gli occhi sono sicuramente gli elementi che più emergono in un viso, e il desiderio di averli sempre giovani è piuttosto popolare soprattutto tra le donne.

Per questo, spesso si ricorre alla chirurgia estetica, e proprio dei nuovi trattamenti per le microaree del volto si è parlato al congresso della Società Italiana di Medicina Estetica, che si è svolto a Roma.

Andiamo a vedere quindi quali sono le novità per avere labbra e occhi sempre giovani.

Tutti i nuovi trattamenti per avere labbra e occhi ringiovaniti

Labbra e occhi ringiovaniti medicina estetica
Medicina estetica (foto Pixabay)

La cosa fondamentale quando ci si approccia alla medicina estetica, è fare un check up con dei veri professionisti, che sono in grado di valutare quale trattamento fa al caso nostro, in base alla pelle e all’età, come piegato da Emanuele Bartoletti, presidente della Società Italiana di Medicina Estetica.

Ad esempio, i trattamenti per le labbra andrebbero fatti in base all’età ma anche alla morfologia del viso della cliente, senza stravolgere la simmetria del viso. Per le donne più adulte, per esempio, una delle tecniche più utilizzate è la French Kiss Tecnique, che consiste nell’estroflettere le labbra dall’interno verso l’esterno, per volumizzare senza stravolgere.

Leggi anche: Digestione difficoltosa? I segnali che stai sbagliando a masticare

Per quanto riguarda invece gli occhi, una delle novità del momento è la tossina botulinica liquida con una formulazione pronta all’uso e un’azione rapidissima, perfetta per le rughe verticali che si trovano tra le sopracciglia.

Sono stati poi messi a punto dei nuovi trattamenti di biostimolazione, molto più delicati, che prevengono la formazione di rughe perioculari ma senza il rischio di gonfiori.

Per le occhiaie, la novità sono le cellule staminali da tessuto adiposo, che danno risultati eccellenti ma senza controindicazioni, mentre la vera scoperta per nutrire la pelle dall’interno è la quercetina.

Leggi anche: Superenalotto; sbaglia un numero e perde una fortuna

Questa sostanza è un antiossidante naturale che si trova in molti cibi ma anche integratori, che contrasta i radicali liberi e ritarda i segni dell’età e secondo gli specialisti di medicina estetica è importante assumere sia attraverso una dieta adeguata che attraverso integratori orali.