Patente addio e maxi multa: basta fare questo normale gesto

Arriva una maxi multa per chi fa questo, occhio alla patente.

Patente multa
Occhio alla multa (Pexles)

Guidare può essere molto piacevole e divertente ma diventare anche pericoloso, guidare soprattutto a velocità molto elevate e in mezzo a un grande numero di veicoli rende la guida qualcosa di abbastanza pericoloso.

Per questa ragione il codice della strada prevede delle norme per salvaguardare chi si mette alla guida, la più importante di queste regole è quella sicuramente di essere prudenti infatti andando a una velocità moderata si possono evitare molti incidenti infatti se si rimane coinvolti in un incidente e si va piano, il pericolo che scaturisca in una tragedia è minore, d’altro canto è possibile incorrere in risarcimenti civili e in sanzioni amministrative e penali.

In arrivo una multa per chi commette qualcosa del genere, preserva la tua patente

Cellulare strada
Nuove norme (Pexles)

Sono molti gli incidenti che potrebbero capitare mettendosi alla guida di un veicolo, recentemente la cassazione ha spiegato cosa potrebbe accadere se un automobilista investisse un pedone, secondo la corte l’investimento di un pedone potrebbe portare a sanzioni amministrative e penali, se dall’incidente infatti derivano al pedone delle lesioni, chi era alla guida del veicolo rischia un procedimento penale oltre ad essere obbligato a risarcire il pedone. Se l’incidente capita invece tra due automobili chi ha la colpa dovrà risarcire anche i danni che ha causato alla vettura dell’altra persona.

Potrebbe interessarti anche >>> Riscaldamento: 5.000 € di multa se lo fai, massima attenzione

Ultimamente il pugno è sempre più duro nei confronti di chi non rispetta le regole infatti è in arrivo una maxi multa e la sospensione della patente anche per chi guida utilizzando il cellulare, questa purtroppo è una pratica molto diffusa che talvolta causa parecchi incidenti in quanto distrae il guidatore. È pur vero che ultimamente sono sempre di più le auto che hanno a disposizione il Bluetooth o altri metodi per poter parlare tranquillamente al telefono senza portarlo all’orecchio, si possono inoltre utilizzare il vivavoce o gli auricolari.

Potrebbe interessarti anche >>> Esce per buttare la spazzatura e non torna: travolto da un ragazzo a cui avevano sospeso la patente

Sarebbe proibito invece vedere video, mandare messaggi, effettuare video chiamate e scattare foto, l’articolo 173 del codice della strada prevede fino a 660 € di multa per l’utilizzo di dispositivi elettronici, il codice della strada inoltre prevede il divieto di utilizzare il dispositivo anche se si è fermi in mezzo al traffico.