Contanti addio? Sarà una missione quasi impossibile

Contanti addio? Mentre i bancomat stanno sparendo, sale di nuovo il tetto del contante, anche se ottenerlo sarà quasi impossibile.

contanti sale tetto massimo
contanti (foto Pixabay)

Ad oggi, molti detenenti dei conti bancari non si presentano in banca da anni, complice la digitalizzazione, che permette di accedere ai servizi bancari comodamente da pc o da smartphone tramite l’home banking, che ormai permette di fare quasi tutte le operazioni possibili.

Tutto questo ha portato a una progressiva scomparsa degli sportelli bancomat, ma anche delle stesse filiali bancarie e uffici postali, un evento che ha messo totalmente in crisi chi non è al passo con la tecnologia.

Insomma, ad oggi per chi intende prelevare dei contanti è diventata una vera agonia, e i passati governi italiani avevano adottato delle misure che abbracciavano questo tipo di andamento.

Un andamento però che non piace al nuovo governo Meloni, motivo per cui da Gennaio potrebbe cambiare di nuovo tutto. Ecco perché.

Contanti fino a 5000, ma i bancomat non ci sono

contanti sale tetto massimo
Sportello bancomat (foto Pixabay)

Come già accennato, i passati governi degli scorsi anni avevano avviato un piano cashless che ha portato in moltissimi ad abbandonare i contanti e a pagare sempre più spesso con bancomat e carte di credito.

Una scelta che aveva diviso comunque l’opinione pubblica, portando i sostenitori del contante a farsi sentire, ma che aveva reso felice i sostenitori della digitalizzazione.

Leggi anche: Piccoli debiti, come cancellarli una volta per tutti

Ebbene, il nuovo governo Meloni ha deciso di invertire la rotta, e nello specifico, di aumentare il tetto dei contanti. Infatti, per il 2023 era previsto una diminuzione da 2000 a 1000 euro, che però il nuovo governo ha invece deciso di aumentare fino a 5000 euro.

Questa decisione farà sicuramente piacere a chi preferisce l’uso dei contanti, ma purtroppo si prevede già che ci saranno delle difficoltà, proprio per prelevare i contanti desiderati.

Leggi anche: ISEE e assegno unico: cambia tutto in meglio, per le famiglie

Infatti, come abbiamo già detto, purtroppo gli sportelli bancomat, e anche le filiali bancarie, stanno via via scomparendo dal nostro Paese, per lasciare spazio a operazioni da fare prevalentemente online, dal computer o dallo smartphone.

Una vera a propria contraddizione quindi, che potrebbe causare qualche problemino agli italiani.