Cetrioli: non fare mai questi errori, è importante

0
50

Cetrioli, non fare mai questi errori: è importante fare attenzione ed evitare di sbagliare come fanno purtroppo quasi tutti.

Tra gli ortaggi più comuni e venduti sia nei supermercati che nelle varie frutterie è il cetriolo, una bacca polposa che si ricava dalla pianta rampicante della famiglia delle famiglia delle Cucurbitaceae.

cetrioli non fare questi errori
(foto: Pixabay).

Molto usato in cucina nelle insalate e non solo, per godere al meglio del sapore del cetriolo sarebbe importante non fare mai questi errori molto comuni tra le persone; ecco quali sono, meglio fare davvero molta attenzione.

Cetrioli, non fare mai questi errori: ecco a cosa fare attenzione

Verdura molto gettonata quando si tratta di preparare le classiche ‘insalatone’ estive, c’è un modo per conservare al meglio il cetriolo ed evitare che perda la sua caratteristica croccantezza in attesa di essere utilizzato.

In molti fanno un errore comune per la conservazione del cetriolo, che però va a inficiare sul suo sapore; anche se la sua scorza è abbastanza dura e ‘protegge’ la polpa all’interno, è importante non mettere i cetrioli sotto alle altre verdure oppure alla frutta nel classico cassetto del frigorifero.

Nonostante sia una pratica che fanno in molti, questo porta sui cetrioli in questione una pressione esagerata che potrebbe danneggiarli e renderli quindi mento croccanti.

Bisognerebbe dunque fare attenzione a come si posizionano nel frigorifero e conservarli nel modo giusto, magari anche all’interno di un contenitore di vetro; l’importante però, in questo caso, è che il contenitore non sia chiuso ermeticamente, così che ci possa essere un passaggio dell’aria all’interno del contenitore.

cetrioli non fare questi errori
(foto: Pixabay).

Prima di riporre i cetrioli, è consigliato poggiare sulla base del contenitore un foglio di carta assorbente, così che possa assorbire l’umidità in eccesso e mantenere l’ambiente dei cetrioli asciutto; la croccantezza sarà così salvaguardata ulteriormente.

Infine, importante non sottovalutare la posizione in frigorifero dove riporre il contenitore con dentro i cetrioli; meglio metterlo in passo, ma non troppo in fondo e non troppo vicino  alla piastra refrigerante. Nel caso poi non siano così croccante come avremmo voluto, possiamo fare più attenzione nella conservazione la prossima volta ed utilizzare i cetrioli per frullati o salse.