Una distrazione e muore Barbara: l’addio nella chiesa dove si sarebbe dovuta sposare il prossimo 3 luglio

0
704
Fonti ed evidenze: TgCom24, Today

Sarebbe dovuto essere un fine settimana di relax per Barbara De Donatis e il fidanzato Andrea Rizzi. Poi l’imprevedibile e tutto si è trasformato in tragedia.

Barbara De Donatis e Andrea Rizzi avevano già fissato la data: il 3 luglio 2022 sarebbero diventa marito e moglie. La cerimonia si sarebbe celebrata nella chiesa parrocchiale di Vestone, a Brescia dove i due giovani già da tempo convivevano. In quella medesima chiesa, invece, sono stati celebrati i funerali di Barbara.

Barbara De Donatis Facebook

Per i funerali i genitori – mamma Maria e papà Ferdnando – hanno chiesto a tutti i partecipanti di non portare fiori ma di fare un’offerta all’associazione Rio de Oro Onlus di Gavardo, che si occupa di tutelare e supportare i profughi Saharawi. Oltre alla mamma e al papà, Barbara lascia anche un fratello, Andrea: stesso nome dell’uomo con cui la ragazza aveva deciso di passare il resto della vita. L’uomo che l’ha vista morire sotto i suoi occhi. I due giovani, infatti, erano in Trentino per trascorrere qualche giorno di relax. Un viaggio in moto, come piaceva a loro. Per ragioni ancora da accertare intorno alle 15, lungo la Strada statale 421 Andrea ha perso il controllo della motocicletta. Il veicolo – stando alle ricostruzioni – sebbene procedesse a velocità contenuta, avrebbe perso aderenza in curva, probabilmente a causa dell’asfalto reso viscido dal temporale di pochi minuti prima.

Sia Andrea sia Barbara sono balzati fuori dalla moto ma, mentre Andrea, se l’è cavata con qualche graffio, Barbara  è finita oltre la carreggiata passando sotto il guard rail, precipitando nel vuoto per diversi metri dopo vari salti di roccia che le hanno procurate profonde ferite. Il fidanzato si è calato per soccorrerla e ha subito chiamato il 118 ma non c’è stato niente da fare. Barbara De Donatis, a soli 29 anni, è spirata poco dopo essere arrivata in ospedale. La giovane si era laureata in Logopedia all’Università di Verona. aveva lavorato prima in ospedale a Desenzano, per la Asst del Garda, e poi nella clinica di Villa Barbarano a Salò. Tra poco più di 40 giorni si sarebbe dovuta sposare con l’amato Andrea ma il destino beffardo ha deciso di separarli per sempre. Di recente un’altra coppia di centauri – Silvia e Ugo, di Cesena – ha perso la vita in Trentino, i due sono morti assieme mentre si stavano recando al concerto del loro idolo: Vasco Rossi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui