Nino Frassica: ecco il gesto verso Raoul Bova che stupisce

0
17

Nino Frassica, ecco il gesto verso Raoul Bova che stupisce: cosa ha fatto l’attore verso il suo nuovo collega in Don Matteo.

Nino Frassica è ormai diventato una delle colonne portanti di Don Matteo, amatissima fiction di Rai 1 che proprio di recente ha salutato il suo protagonista (non è chiaro se per il momento o per sempre).

nino frassica gesto raoul bova
L’attore e il gesto verso Raoul Bova.

Nella serie, ha fatto finalmente il suo ingresso Raoul Bova nei panni di don Massimo, che pare però non andare d’accordo col personaggio di Frassica; nella realtà però, arriva il bel gesto dell’attore verso Raoul Bova.

Nino Frassica, ecco il gesto verso Raoul Bova che stupisce: i due colleghi in Don Matteo

Nella scorsa puntata di questa nuova tredicesima stagione di Don Matteo, abbiamo vista l’uscita di scena dell’amato parroco interpretato da Terence Hill; al suo posto ci sarà don Massimo, che pare però non godere delle simpatie dei suoi concittadini, in particolare di quella di Frassica.

Al contrario, Raoul Bova è stato accolto benissimo da tutto il resto del cast, tanto che in concomitanza col suo esordio ufficiale nella fiction Nino Frassica ha deciso di omaggiare il collega.

Su Instagram, Frassica ha infatti pubblicato una foto che lo ritrae insieme a Raoul Bova, intento a tagliare una torta. “Festeggiamo i tanti tantissimi telespettatori che ieri hanno visto DON MATTEO 13 e hanno dato il benvenuto a Raoul Bova si legge nella didascalia, tutta intenta a celebrare l’attore del nuovo don Massimo.

nino frassica gesto raoul bova
Frassica omaggia il suo collega (foto: Instagram Nino Frassica).

C’è davvero tanta curiosità da parte del pubblico intorno a questa nuova figura, anche se dopo tredici stagioni l’assenza di Terence Hill si farà sentire; molti fan scrivono che devono ancora ‘abituarsi’ a vedere una fiction senza di lui e di sicuro il personaggio di don Matteo rimarrà sempre nei loro cuori.

Intanto, quanto alla prossima puntata, pare che don Massimo dovrà iniziare a darsi da fare per guadagnare la fiducia non soltanto degli abitanti di Spoleto, ma anche di tutte quelle persone che in questi anni hanno avuto un rapporto stretto col suo predecessore. Ci riuscirà?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui