Termosifoni: le abitudini che ti fanno consumare eccessivamente

Fai attenzione a queste distrazioni con i termosifoni: ecco le abitudini che ti fanno consumare energia in maniera eccessiva

termosifoni_leggilo.org_06.02.2022
(foto: Pixabay)

I termosifoni sono una vera e propria comodità durante l’inverno, in quanto aiutano a riscaldare l’appartamento in pochi minuti e ad avere una temperatura accettabile. Tuttavia, è utile avere alcune accortezze, in modo da evitare spiacevoli conseguenze economiche.

In questi giorni freddi, infatti, avrai sicuramente utilizzato i termosifoni per affrontare le temperature rigide. In questo articolo però vogliamo metterti in guardia su alcune distrazioni con i nostri amati radiatori. Ecco le abitudini che ti fanno consumare energia in maniera eccessiva.

Termosifoni: ecco le abitudini che ti fanno consumare in maniera eccessiva

Con il rincaro prezzi del gas e dell’energia stiamo assistendo ad un vertiginoso aumento delle bollette. Non aiuta di certo il grande freddo di questi giorni che ha attanagliato il nostro Paese. È utile dunque fare attenzione a come si gestiscono i termosifoni in casa per evitare spiacevoli sorprese.

LEGGI ANCHE –> STANCHEZZA E SONNOLENZA: POTRESTI AVERE UNA CARENZA DI QUESTE VITAMINE

Anche piccole accortezze, infatti, ci possono permettere di risparmiare qualcosa sulle bollette. Dunque, ecco le abitudini che ti fanno consumare in maniera eccesiva e a cui dovrai prestare particolare attenzione.

Asciugare i panni sui termosifoni

Una delle abitudini peggiori che ci fanno consumare in maniera eccessiva è quello di asciugare i panni sui termosifoni. Durante il periodo invernale, infatti, è molto più difficile far asciugare i panni in poco tempo; dunque, la tendenza è quella di poggiarli sull’oggetto più caldo della casa.

termosifoni_leggilo.org_06.02.2022

Tuttavia, utilizzare i termosifoni per asciugare i panni è una scelta pessima. Quest’abitudine, infatti, richiede una grande quantità di energia, che pagheremo caro sulla bolletta. I panni appoggiati sui termosifoni, infatti, ostacolano il corretto funzionamento dei caloriferi, che richiederanno maggiormente energia;

Accendere tutti i termosifoni

Un altro errore comune è quello di programmare l’accensione dei termosifoni nello stesso momento in tutta la casa. Ovviamente questo richiederà la massima energia possibile, in modo da fornire calore a tutti i radiatori dell’appartamento.

LEGGI ANCHE –> TEST: RIESCI A RISOLVERLO? 9 SU 10 SBAGLIANO. PROVACI!

Ovviamente, questo causerà un maggior consumo e, quindi, un ulteriore aumento dei costi in bolletta. Il consiglio, dunque, è quello di azionare solo i termosifoni presenti nella stanza in cui ci troveremo nella maggior parte del tempo, disattivando quelli dove non c’è nessuno;

Ostacolare il termosifone

È importante fare attenzione a non ostacolare il termosifone con oggetti che potrebbero intralciare la loro efficienza. Non posizionate, quindi, tende, mobili e poltrone davanti ai caloriferi, i quali impedirebbero la corretta diffusione del calore;