Sintomi Omicron: questo è del tutto inaspettato

La nuova variante del Coronavirus, Omicron, presenta dei sintomi diversi e del tutto inaspettati rispetto alla Delta, ecco quali

omicron_leggilo.org_04.02.2022
(foto: Pixabay)

La pandemia di Coronavirus ci ha permesso di imparare nuovi termini e dinamiche strettamente legate alla virologia e al comportamento di alcuni virus. In particolare, siamo ormai abituati all’idea che il Coronavirus abbia una grande capacità di produrre mutazioni che, in poco tempo, prendono il sopravvento su quelle vecchie.

Attualmente, stiamo assistendo alla capacità di imporsi della nuova variante, Omicron. Gli scienziati si sono molto concentrati su questa mutazione per via delle sue caratteristiche. Questa variante, infatti, presenta dei sintomi del tutto inaspettati. Ecco quali.

Ecco quali sono i sintomi inaspettati di Omicron

Una delle prime notizie apprese da giornali e virologi è stata la maggiore capacità di trasmissione della variante Omicron. Se questa sembra leggermente meno grave, la sua straordinaria capacità di diffondersi la rende altamente pericolosa.

LEGGI ANCHE –> STANCHEZZA E SONNOLENZA: POTRESTI AVERE UNA CARENZA DI QUESTE VITAMINE

Parliamo infatti di una variante che riesce a contagiare anche chi ha effettuato 3 dosi di vaccino o chi si è ammalato con un’altra variante. Un ceppo straordinariamente particolare, che ha attirato l’attenzione di molti studiosi e ricercatori.

Ma, oltre alla sua incredibile capacità di diffondersi, Omicron presenta dei sintomi del tutto inaspettati e inusuali. Questi la rendono unica e, spesso, anche facilmente riconoscibile. Ecco di cosa stiamo parlando e quali sono questi sintomi.

omicron_leggilo.org_04.02.2022
(foto: Pixabay)

Se con la Delta (e le precedenti varianti), tra i sintomi più comuni, vi era la perdita di gusto e olfatto, con Omicron non è più così. Nonostante sia un sintomo tutt’ora presente, vi sono altri segnali più eclatanti e diversi, come ad esempio il colore delle labbra.

Ovviamente, i sintomi cambiano da persona e persona e non ci sono aspetti univoci che la rendono uguale per tutti. Ma in definitiva possiamo dire che Omicron presenta sintomi piuttosto riconoscibili. Tra questi vi sono:

  • Sudorazione notturna;
  • Vertigini e mal di schiena anche dopo la negativizzazione;
  • Colore delle labbra (grigie, bluastre o pallide).

LEGGI ANCHE –> TEST: RIESCI A RISOLVERLO? 9 SU 10 SBAGLIANO. PROVACI!

Ovviamente questi tre particolari sintomi non escludono assolutamente quelli classici che, ad oggi, restano in comune per tutte le altre varianti. Tra questi:

  • Febbre;
  • Raffreddore;
  • Difficoltà respiratorie;
  • Perdita di gusto e olfatto;
  • Tosse;
  • Mal di testa;
  • Mal di gola;
  • Affaticamento.