Emoji: ecco quelle nuove, con una che non immagini assolutamente

0
190

Emoji: con l’aggiornamento di iOs per iPhone arrivano delle nuove emoticons. Una non te l’aspetteresti mai. Scopri qual è!

Emoji: ecco quelle nuove, con una che non immagini assolutamente
Emoji: con iOs 15.4 si possono usare le nuove emoji. Una sta facendo discutere molto! (Pixabay)

Grosse novità per gli “iPhone addicted”. Con la nuova beta del sistema operativo di iOs 15.4, attiva per gli sviluppatori, arriveranno emoji inedite. Una tra tutte sicuramente farà chiacchierare tanto, vista la sua particolarità.  L’aggiornamento prevede l’inserimento di 37 nuovissime emoticon. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE —> WhatsApp: ecco il trucco per vedere se ti ha bloccato

Tra le feature più richieste dagli utenti, rispetto all’emergenza sanitaria in corso, è stata inserita la possibilità di sbloccare l’iPhone con il Face ID indossando la mascherina. Tornando al discorso emoji, nello specifico verranno inserite, ad esempio, quella dei fagioli, una bocca che si morde il labbro, la mano di Fatima e un uomo incinta.

L’Unicode (organizzazione che stabilisce ed approva le emoji da inserire anno per anno nei vari dispositivi) ha confermato la nuova particolare emoticon.

Emoji: quella dell’ uomo incinta è la più attesa

Emoji: ecco quelle nuove, con una che non immagini assolutamente
Emoji dell’uomo in stato di gravidanza

Aveva fatto parlare di sé già quando era solo un’ipotesi. Ora che l’attesa sta per terminare, più che mai. Sui social fa da protagonista. Sono pieni di argomentazioni, discussioni e condivisioni a riguardo. Tanti l’hanno già associata a svariati significati come quello legato alla sensazione di gonfiore e sazietà, quando si è mangiato troppo. Tra le altre troviamo: le mani che formano un cuore, un volto con la corona, la carta di identità e la batteria scarica.

LEGGI ANCHE —> WhatsApp: come cancellare il tuo ultimo accesso

Ma come fare a vedere le nuove emoji sul proprio cellulare? Appena saranno disponibili fate un backup del telefono ed aggiornatelo. Al termine potrete appariranno insieme a tutte le altre, nella sezione dedicata, e potrete iniziare ad utilizzarle. Ricordiamo che in base al sistema operativo del proprio cellulare (iOs o Android) appariranno leggermente diverse.