Asciugamani: come eliminare l’odoro di muffa in modo veloce e facile

0
186

Vediamo insieme un modo veramente semplice per togliere quell’odore che ci può sentire sui nostri asciugamani specialmente in inverno.

A chi piace avere una bella casa pulita e splendente? Ovviamente a tutti, ma spesso può capitare che i nostri asciugami prendono un odore sgradevole.

Cerchiamo però di capire insieme come possiamo fare per evitare questo in modo facile e soprattutto veloce.

Asciugamani: come eliminare l'odoro di muffa in modo veloce e facile
Asciugamani: come eliminare l’odoro di muffa in modo veloce e facile

Molto spesso poi questo odore non piacevole si diffonde nel bagno o peggio ancora quando ci asciughiamo le mani si attacca anche a noi.

Asciugamani: come eliminare il cattivo odore

Ma per quale motivo si forma questo odore cattivo? Diciamo che ci sono varie motivazioni, una potrebbe essere che nella nostra lavatrice c’è un accumulo di sporco al suo interno.

In questo caso facciamo una bella pulizia profonda del nostro oblò e del cestello della lavatrice, ma anche del contenitore dove mettiamo il sapone.

LEGGI ANCHE —> Test personalità: ecco qual è veramente il tuo stato d’animo

Ma il motivo più frequente, specialmente in inverno è che i nostri asciugamani non si sono asciugati completamente e per questo motivo si è generato il cattivo odore.

Mettere gli asciugamani sui termosifoni o nella nostra asciugatrice non aiuta ad eliminare questo odoro sgradevole.

Quindi se ormai hanno preso questo odore, prestiamo massima attenzione quando li andiamo a lavare nuovamente.

Come prima cosa non laviamoli insieme ad altre cose ma facciamo una lavatrice a parte, con un lavaggio delicato ma con ottimi giri di centrifuga.

LEGGI ANCHE —> Smartphone come proteggerlo dal freddo veramente 

Non mettiamo troppo detersivo, pensando di fare ben, perchè potrebbe non sciogliersi del tutto rendendo secchi i nostri panni, e potrebbe anche enfatizzare l’odore sgradevole.

Un’ottima idea invece è quella di aggiungere qualche goccia di olio essenziale alla lavanda nel cassetto del ammorbidente.

Non mettiamo assolutamente l’aceto di vino bianco, perchè durante il lavaggio genera delle sostanze molto inquinanti per il nostro ambiente.

Ricordiamoci poi di stendere subito i panni, una volta che la lavatrice ha finito il suo lavoro e se possibile lasciamoli rivolti verso il sole ed il vento.

Se lasciamo tutto nel cestello della lavatrice, l’acqua potrebbe creare nuovamente il cattivo odore.

Asciugamani: come eliminare l'odoro di muffa in modo veloce e facile
Asciugamani: come eliminare l’odoro di muffa in modo veloce e facile

Ricordiamoci poi, prima di mettere gli asciugamani nel cassetto di verificare che siano effettivamente asciutti del tutto.

Nel cestino dei panni sporchi non lasciamoli per troppo tempo, specialmente se sono umidi, potrebbero creare delle muffe.

Ultimo consiglio utile, lasciamo aperti i nostri cassetti per un paio di ore almeno una volta o due al mese, in modo da far prendere aria al tutto.