Ombrello rotto? Riparalo velocemente così

0
164

Se a casa tua possiedi un ombrello rotto, non buttarlo! In questo articolo ti mostriamo come riparlarlo velocemente in maniera efficace

ombrello.rotto_leggilo.org_20.01.2022

Il vento e la pioggia sono particolarmente  fastidiosi durante la stagione invernale. Uscire di casa senza avere un ombrello potrebbe essere una scelta sbagliata. Spesso la nostra opzione principale sono i famosi ombrelli pieghevoli, tuttavia non sono tra i più resistenti.

La comodità, infatti, spesso vince sull’efficienza e portare con sé dei piccoli strumenti per ripararsi dalla pioggia risulta quasi sempre preferibile. Ma la loro fragilità è famosa, tanto da non esser raro vederne molti abbandonati a terra. Tuttavia, se a casa tua hai un ombrello rotto, non buttarlo! Ti mostriamo come ripararlo.

Ecco come riparare un ombrello rotto

La filosofia dell’usa e getta è spesso tra le più sbagliate e consumistiche della storia moderna. Buttare un oggetto che, se riparato, potrebbe funzionare normalmente è un gesto di grande egoismo, oltre ad essere un vero e proprio spreco economico. 

LEGGI ANCHE –> TEST: ECCO QUANTO SEI SVEGLIO, PROVA CON NOI!

Questa filosofia si applica anche con i nostri ombrelli pieghevoli, spesso facili vittime di vento, grandine o semplice usura. Se anche tu possiedi un ombrello rotto, non gettarlo via: in questo articolo vogliamo spiegarti come riparare un ombrello.

Spesso si incorre nell’errore di credere che per aggiustare uno strumento come l’ombrello servano necessariamente abilità tecniche. Tuttavia, è possibile raggiungere questo obiettivo con facilità e utilizzando delle semplici tecniche. Ecco come aggiustare un ombrello rotto.

ombrello.rotto_leggilo.org_20.01.2022

Il problema più frequente quando un ombrello si rompe è rappresentato dalla rottura del blocco di sicurezza. In questo caso, dovrete togliere la parte anteriore dell’ombrello, mantenendo solo il manico. A fine asta noterete il blocco di sicurezza e i due fori in cui dovrebbero esserci delle piccole sfere di metallo

Vi è quindi un meccanismo di incastro caratterizzato dalla presenza di una molla, la quale permette alle due aste di non si separino. Successivamente, recuperate altre due sfere di metallo (provate a cercarle in un altro ombrello pieghevole non più utilizzabile).

LEGGI ANCHE –> PAOLA PEREGO: FINALMENTE LA BELLISSIMA NOTIZIA!

A questo punto, prendete le sferette e riponetele nella parte più esterna del foro dell’asta più piccola. Successivamente, applicate un po’ di forza su entrambe le aste, in modo da farle unire completamente. In questo modo, avrete riparato il vostro ombrello e risparmiato su un acquisto facilmente evitabile.