Marito e moglie in viaggio di nozze a Roma, lei cade da Ponte Amedeo

0
658
Fonti ed evidenze: Corriere della Sera, Fanpage

Una luna di miele finita in tragedia per una coppia statunitense. Nessuno poteva immaginare cosa avrebbe loro riservato il viaggio di nozze a Roma.

 

A Roma, una delle città più belle del mondo, per festeggiare la luna di miele. Ignari che quel viaggio di nozze sarebbe andato molto diversamente da come lo avevano sognato. Nella serata del 22 dicembre, la 34enne statunitense Kristin Falterman Cazenave è caduta dal ponte Principe Amedeo di Savoia Aosta, che collega una sponda all’altra del fiume Tevere all’altezza della Città del Vaticano, a pochi passi da Castel Sant’Angelo. La donna, assieme al suo neosposo, stava percorrendo la strada che li avrebbe riportati in hotel dopo una serata passata nel centro di Roma. Stando a quanto è stato dichiarato alla Polizia dal marito Stephen – un 35enne anche lui originario di New Orleans, negli Stati Uniti d’America –  i due si sarebbero fermati in prossimità del ponte e la ragazza si sarebbe seduta  sul parapetto, con le spalle verso il vuoto, per farsi fare una foto ricordo del loro viaggio in Italia. A questo punto, forse per una perdita di equilibrio, sarebbe caduta dal ponte facendo un volo di 12 metri prima dell’impatto contro la banchina del Tevere.

Il 35enne – da quanto emerso fino ad ora – avrebbe subito chiamato i soccorsi del 118.  Le condizioni di Kristin sembrano essere molto gravi. Al momento la ragazza si trova in prognosi riservata presso l’ospedale San Camillo, in zona Monteverde dove è arrivata già in codice rosso. Sul posto si sono recate anche alcune volanti della Polizia di Stato e della Scientifica: nessuna ipotesi, infatti, è ancora stata scartata anche se per il momento sembra che la caduta sia dovuta ad una causa accidentale. I due turisti americani erano sposati da pochissimo, dalla fine del mese di ottobre. La Polizia, per il momento, non può ancora escludere che il marito c’entri qualcosa con la caduta della moglie dal ponte anche se l’uomo continua a ribadire che si è trattato di un incidente. Non si tratterebbe del primo viaggio di nozze finito in tragedia: qualche tempo fa una donna di 42 anni morì proprio in luna di miele ad appena sei giorni dal matrimonio. A poche ore dal drammatico incidente in cui Kristin precipitava involontariamente da ponte Amedeo di Savoia, sempre a Roma, questa volta da ponte Marconi, un’altra donna cercava di togliersi la vita gettandosi di sotto. Si è salvata in quanto, fortunatamente, non è caduta sul selciato ma su un terreno argilloso che ha attutito l’impatto del corpo con il suolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui