La prova del cuoco: Noto chef operato d’urgenza, ecco come sta

La prova del cuoco: noto chef vittima di un grave incidente, sono molti i danni riportati: naso rotto, diversi punti in testa e alcuni traumi. Vediamo nel dettaglio chi è e cosa è successo. 

la.prova.del.cuoco.leggilo.20-12-2021
La prova del cuoco: noto chef coinvolto in un grave incidente

La prova del cuoco è sicuramente uno dei programmi televisivi più seguiti dal pubblico a casa, purtroppo qualche ora fa è stata resa pubblica una notizia piuttosto sconvolgente: uno dei cuochi è rimasto coinvolto in un grave incidente. 

Stiamo parlando di Natale Giunta, noto chef diventato famoso proprio grazie alla sua partecipazione nel programma. Da quanto è emerso il cuoco è stato vittima di un brutto incidente ed è stato trasportato immediatamente in ospedale per sottoporsi ad un intervento chirurgico.

I danni riportati sono stati molti, oltre ad essersi rotto il naso ha riportato alcuni traumi e ferite.  A dare la notizia è stato proprio il signor Natale pubblicando su Instagram un post con tutti i dettagli dell’incidente. Vediamo nel dettaglio cosa è successo e le parole dello chef.

Leggi anche->Federica Pellegrini:dopo la doccia dimentica qualcosa? Ecco cosa non è sfuggito!

Chef de La prova del cuoco coinvolto in un grave incidente, ecco cosa è successo

Natale Giunta, tramite un post su Ig ha spiegato ai suoi fan che a provocare l’incidente è stata una brutta caduta in monopattino. Il noto chef dopo un lungo sfogo contro il comune di Palermo ha raccontato che a provocare la caduta è stata una buca piuttosto profonda posizionata accanto al tombino.

Il cuoco si è alterato con l’amministrazione della città per non aver provveduto alla manutenzione delle strade, il tutto è successo Venerdì nei pressi di piazza Don Sturzo a pochi passi dal centro città.

L’uomo ha perso totalmente il controllo del mezzo e si è ritrovato a terra con il volto sanguinante e molte ferite sul corpo.

Natale dopo essersi sottoposto all’intervento chirurgico ha lanciato un appello tramite il suo profilo Ig “Una Città che invita i propri cittadini al green, una Città che lancia i monopattini come un cambiamento educativo nella mobilità. Una Città che rischi la vita con tutte le buche che ci sono in giro. Grazie per come gestite le strade, le buche. Un naso rotto, punti in testa e traumi ovunque“.

Leggi anche->Test: Cosa vedi? Scopri se sei una persona gentile ed onesta

In ogni modo, auguriamo al noto chef una pronta guarigione e speriamo che il Comune di Palermo provveda al più presto alla manutenzione delle strade. Voi cosa ne pensate?