Piante: le 8 più belle da regalare a Natale per stupire tutti

0
162

Si avvicinano le feste natalizie: ecco otto piante incantevoli e soprattutto perfette per questo particolare momento dell’anno.

Natale - Ecco le piante più belle da regalare
Natale – Ecco le piante più belle da regalare

Il Natale è sempre più vicino, di conseguenza bisogna cominciare a pensare ai doni che si vogliono portare ai nostri cari. Oltre ai regali materiali, si può pensare di portare una dolce piantina. Si pensa sempre alla Stella di Natale, ma – in realtà – esistono un’infinita di piantine diverse, adatte a questo periodo dell’anno. Qui di seguito ve ne elencheremo otto e chi lo sa, forse tra questi piccoli amici green, troverete il regalo perfetto per le persone che vi stanno a cuore.

LEGGI ANCHE —> Test: riesci a trovare l’insetto nascosto? E’ impossibile!

Otto piante perfette per Natale

Esistono molte tipologie di piante adatte a questo periodo dell’anno, prima fra tutte la Stella di Natale: quest’ultima si presenta come un fiore, composto da foglie grandi e rosse, perfettamente in linea con l’atmosfera natalizia. E’ bene ricordare, che la Stella di Natale è molto delicata e va quindi tratta con cura: non bisogna bagnarla troppo, è necessario tenerla vicino ad una fonte di luce naturale e soprattutto bisogna evitare di esporla a sbalzi di temperatura.

Oltre alla Stella però possiamo citare anche il Cactus di Natale, un particolare tipologia di cactus che fiorisce proprio nel periodo natalizio. E’ molto resistente e forte, è necessario esporlo all’aperto tra l’autunno e l’inverno per tre settimane, questo per garantirne la fioritura. Va annaffiato solo a terreno asciutto.

Non possiamo non parlare poi dell’Abete, il quale può essere tenuto anche in casa in un vasetto. Va mantenuto idratato costantemente e conservato in un luogo luminoso e fresco. Per evitare la caduta degli aghi, si consiglia di nebulizzare la pianta con dell’acqua fresca.

Un’altra idea originale potrebbe essere la Rosa di Natale (Elleboro), ossia un fiore tipicamente invernale che si presenta in diversi colori e necessita di poche cure. Unica accortezza è quella ti tenere sempre il suo terreno ben drenato.

Le piante più belle da regalare
Le piante più belle da regalare

LEGGI ANCHE —> Nonne: ecco cosa succede nel cervello quando vedono i nipoti

Arriviamo poi alla Selaginella, caratterizzata da foglie piccole e caratterizzata dalla punta bianca. Per questa peculiarità, che ricorda la neve, questa tipologia di pianta viene venuta facilmente nel periodo natalizio, in quanto funge anche da pianta ornamentale. Per mantenerla sana e rigogliosa è necessario mantenere il terreno sempre uniformemente umido.

Il Vischio poi è il simbolo del Natale! E’ possibile tenerlo in casa in un vasetto, ha bisogno però di un nutrimento specifico, in quanto il vischio per sopravvivere ha bisogno di assorbire altre piante. E’ necessario quindi fornirgli il nutrimento sotto forma di substrato.

L‘Agrifoglio (o Pungitopo), è dolce, allegro e soprattutto perfetto per i periodo natalizio. Serve però qualche accortezza per tenerlo in un vaso: prima di tutto il contenitore deve essere medio-grande, in secondo luogo risulta necessario mettere sulla base uno strato di argilla per tenere il terreno sempre drenato e va annaffiato massimo due volte al mese nei mesi invernali e due volte a settimana nelle stagioni calde.

Infine, l’Hippeastrum è perfetto per chi invece vuole essere originale: ha infatti un aspetto esotico e colori caldi. Anch’esso va tenuto sempre in un terreno umido con una bella fonte di luce, in modo da garantire la bellezza del fiore.